Nuovi centri d'assistenza Tesla in Europa, Elon Musk: "Lavori alla massima velocità"

Nuovi centri d'assistenza Tesla in Europa, Elon Musk: 'Lavori alla massima velocità'
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Nonostante sia uno dei marchi più desiderati del momento, Tesla non è certo un'azienda perfetta a 360 gradi. Negli ultimi anni Elon Musk e soci hanno spinto sull'acceleratore della produzione lasciando un po' indietro i centri di assistenza, le cose però cambieranno molto presto.

A dirlo è lo stesso CEO della compagnia su Twitter, incalzato da un utente che gli chiedeva proprio se fossero previsti miglioramenti alla rete di assistenza in Europa, "soprattutto in Belgio, Germania e Spagna". Elon Musk ha risposto senza titubare troppo: "L'espansione dei centri di assistenza sta procedendo alla massima velocità".

Certamente una buona notizia per i clienti Tesla, sia esistenti che futuri, poiché l'assistenza è da tempo il tallone d'Achille della compagnia, criticata più volte su più fronti. Richiedere un intervento, o attendere un pezzo di ricambio, può essere talvolta un incubo, anche in Norvegia, il più grande mercato elettrico d'Europa, dove la crescita spropositata della flotta Tesla sta portando più di un problema in termini di centri d'assistenza.

Solo lo scorso mese Tesla stessa ha annunciato l'apertura di 30 nuovi centri, con molti altri programmati nei prossimi mesi. Certo il sogno di Elon Musk è alquanto diverso: il CEO vorrebbe infatti costruire auto estremamente affidabili così da ridurre notevolmente il carico di lavoro dei centri di assistenza in tutto il mondo, si tratta però di una sfida davvero imponente. Vedremo se sarò all'altezza di rispettare le promesse.

FONTE: Electrek
Quanto è interessante?
2
Nuovi centri d'assistenza Tesla in Europa, Elon Musk: 'Lavori alla massima velocità'