di

Oltre alla commercializzazione globale della Model Y, per quest'anno Tesla aveva previsto anche l'approdo sul mercato delle versioni aggiornate di Model S e Model X. Riguardo la prima abbiamo già ricevuto tantissimo materiale e innumerevoli dettagli, ma adesso possiamo finalmente riportare il via alle consegne anche per il SUV elettrico.

La casa automobilistica californiana ne ha infatti avviato la produzione alcune settimane fa (ecco gli interni di una Model X), e a quanto pare da qualche ora a questa parte è stata portata a pieno regime anche la distribuzione verso gli acquirenti. Il video in alto, registrato nel corso della giornata di ieri tramite un drone, immortala infatti una enorme flotta di Model X presso l'impianto produttivo di Fremont.

L'attività è chiaramente frenetica, con le bisarche cariche di unità e pronte a raggiungere direttamente i garage dei loro proprietari. Come saprete, il brand di Palo Alto non si affida a concessionarie e intermediari per cui, una volta effettuata la transazione attraverso il sito ufficiale Tesla, il team ha sulle sue spalle tutti gli oneri logistici.

Purtroppo con una inquadratura a volo d'aquila non siamo in grado di stabilire se gli esemplari di Model X fossero in variante Long Range o Plaid, ma è molto più probabile che la stragrande maggioranza di essi rappresentasse il modello meno potente ma più capace in termini di range. Difatti alcuni clienti del marchio hanno fatto sapere di esser stati contattati di recente: la casa voleva sondare il loro interesse verso un eventuale upgrade per i 7 posti a sedere (quelli di serie sono 6).

Insomma, le persone che l'hanno preordinata la stanno già ricevendo (almeno negli Stati Uniti), però siamo costretti a condividere una pessima notizia per i consumatori Italiani: la Model X arriverà alla fine del 2022 per chi dovesse acquistarla in questo momento. E' possibile che la grave scarsità globale di semiconduttori si stia facendo sentire.

FONTE: teslarati
Quanto è interessante?
1