Nuove Dacia Sandero, Sandero Stepway e Logan, un'anteprima delle forme

Nuove Dacia Sandero, Sandero Stepway e Logan, un'anteprima delle forme
di

Aria di novità in casa Dacia. Il produttore rumeno, che con il supporto di Renault ha ottenuto uno strepitoso successo in tutta Europa, ci da un'anticipazione della nuova generazione di Sandero, Sandero Stepway e Logan.

Le tre vetture sono tra loro gemelle, la Sandero è la versione hatchback, la Stepway ha caratteristiche crossover, la Logan è una berlina. L'attuale Sandero è costruita su un pianale derivato da quello della Clio II, un progetto di fine anni 90. Con la nuova generazione finalmente la supermini rumena si aggiornerà ad una piattaforma più moderna utilizzando la CMF-B dell'attuale Renault Clio V. Dacia è schiva e ci mostra esclusivamente le sagome oscurate delle tre vetture, lasciando il resto alla nostra fantasia o a quella degli artisti digitali che nei prossimi giorni saranno impegnati a creare render.

Dagli esemplari pizzicati in prova si è potuto constatare caratteristiche inedite per un'utilitaria di fascia bassa, come ad esempio i fari LED e il sistema infotainment stile tablet. Le forme appaiono sempre massicce, seppur con gruppi ottici più sottili. Parte della meccanica deriverà dall'attuale Clio, i motori benzina a tre cilindri da 1,0 litro saranno entry level della gamma, alternativa il diesel da 1,5 litri; alcune indiscrezioni indicano anche una versione ibrida basata sulla tecnologia della Renault Clio E-Tech.

Stando ai messaggi social degli account Dacia la nuova generazione di Sandero, Sandero Stepaway e Logan sarà rivelata per intero a breve, non ci resta che aspettare.

Dacia SanderoDacia SanderoDacia Sandero