Nuove BMW M3 e M4: tutte le info, dal cambio manuale alla trazione integrale

Nuove BMW M3 e M4: tutte le info, dal cambio manuale alla trazione integrale
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Adatte per la pista, per i lunghi viaggi ma anche per l'uso quotidiano, le nuove BMW M3 e M4 mantengono il concept della prima BMW M3, icona che debuttò 35 anni fa. L'enorme calandra a doppio rene è stata la calamita di tutte le discussioni a riguardo, oggi sappiamo che il piatto forte è dietro di essa, una pietanza in grado di sviluppare 510 CV.

La M3 è stata sempre sinonimo di coupé sportiva di medie dimensioni, senza dimenticare le berline presenti nella generazione E36 (1994) ed E90 (2008). Dal 2014 BMW ha stravolto il brand, la M3 è diventata esclusivamente berlina e la coupé è stata battezzata M4. Formula mantenuta anche con la nuova generazione.

Il cuore delle nuove M3 e M4 è il sei cilindri in linea, caratterizzato dal peso contenuto, da un alto numero di giri e dalla risposta rapida. Ad alimentarlo ci sono due turbo con raffreddamento ad aria a carica indiretta, vera chicca tecnologica del propulsore. La potenza è di 480 CV a 6.250 giri al minuto, mentre la coppia massima di 550 Nm è disponibile nell'arco da 2.650 a 6130 giri al minuto. Abbiamo citato precedentemente 510 CV, è la potenza destinata alle varianti Competition, capaci di esprimere 650 Nm di coppia massima (tra 2.750 e 5.500 giri al minuto). Grazie a questa massiccia dose di potenza le nuove M3 e M4 sono capaci di scattare da 0-100 km/h in 4,2 secondi nella versione "base", e in 3,9 secondi nella variante Competition.

Su trasmissione e trazione BMW ha lasciato parecchia libertà alla clientela. M3 e M4 saranno disponibili con un classico cambio manuale a sei rapporti che, accoppiato alla trazione posteriore, regala le sensazioni tipiche di una BMW M. I modelli Competition sono equipaggiati con una trasmissione Steptronic M ad otto rapporti, configurabile in modalità automatica o con cambio da leva o palette al volante. Per la prima volta nella storia di M3 e M4 si potrà optare per la trazione integrale, disponibile dall'estate 2021; il sistema M xDrive è dotato di differenziale Active M all'asse posteriore e permetterà le modalità 4WD, 4WD Sport (con maggiore coppia alle ruote posteriori) o 2WD.

Un buon telaio è fondamentale per un'esperienza di guida precisa e sicura, il reparto M ha rinforzato il telaio, rispetto alle "normali" Serie 3 e 4, garantendo una maggiore rigidità torsionale. Prezioso anche il nuovo optional M Drive Professional, pensato esclusivamente per la pista e comprendente un controllo di trazione rinnovato e ricco di opzioni (M Traction Control), l'M Drift Analyzer, che registra dati sulla derapata e l'M Laptimer, strumento per ottenere informazioni sui giri percorsi in circuito.

Gli interni hanno un design pulito e spiccatamente BMW. I sedili sportivi di serie sono dotati di rivestimenti in pelle Merino, mentre i sedili avvolgenti M Carbon, optional, sono dotati di un'innovativa soluzione che permette di rimuovere la sezione superiore in caso di guida con casco. Le informazioni sono contenute nel touchscreen centrale da 10,3" e nel cruscotto digitale da 12,3", ormai standard di gran parte della gamma. A richiesta l'head-up display.

A dare ulteriore brio ci pensano i colori in esclusiva di queste splendide varianti M: Verde Isle of Man (come l'esemplare di M3 della galleria), Giallo Sao Paolo (che caratterizza la M4 delle foto in calce) e Rosso Toronto.

La gamma in futuro si arricchirà anche della M4 Cabrio, basata sulla BMW Serie 4 Cabrio di futura uscita. Attesa per il 2022 la sorella elettrica, la BMW i4 che vuole sfidare Tesla.

Quanto è interessante?
1
BMW Serie 4BMW Serie 4BMW Serie 4BMW Serie 4BMW Serie 4BMW Serie 4BMW Serie 4BMW Serie 4BMW Serie 4BMW Serie 4BMW Serie 4BMW Serie 4BMW Serie 4BMW Serie 4BMW Serie 4BMW Serie 4BMW Serie 4BMW Serie 4BMW Serie 4BMW Serie 4BMW Serie 4BMW Serie 4BMW Serie 4BMW Serie 4BMW Serie 4BMW Serie 4BMW Serie 4BMW Serie 4BMW Serie 4BMW Serie 4BMW Serie 4BMW Serie 4BMW Serie 4BMW Serie 4BMW Serie 4BMW Serie 4BMW Serie 4BMW Serie 4BMW Serie 4BMW Serie 4BMW Serie 4BMW Serie 4BMW Serie 4BMW Serie 4BMW Serie 4BMW Serie 4