Nuova Yamaha XSR125 2021, la 125 cc da 11 kW dal design retrò

Nuova Yamaha XSR125 2021, la 125 cc da 11 kW dal design retrò
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Le moto 125 cc hanno un fascino senza tempo, oltre a essere per ovvi motivi estremamente versatili - visto che possono essere guidate anche con patente B. Yamaha ravviva il mito presentando ora la nuova XSR125.

Un nuovo modello che si rifà, nel design e nei colori, ad alcuni dei leggendari modelli Yamaha del passato. Tre le combinazioni di colori, Redline, Tech Black e Impact Yellow, con una sella dal design retrò, un serbatoio arrotondato e un tradizionale faro circolare - con illuminazione LED. Presente anche una comoda strumentazione LCD circolare. Il motore invece è un EU5 monocilindrico a 4 valvole raffreddato a liquido già visto su MT-125 Hyper Naked e R125 Supersport. 11 kW la potenza, ovvero il massimo consentito con patente A1.

Yamaha ha anche implementato il sistema VVA (Variable Valve Actuation), che consente al motore di erogare una coppia abbondante a regimi piuttosto bassi, oltre che prestazioni più elevate a regimi alti. La XSR125 è poi dotata di una forcella da 37 mm, cerchi in lega a 10 razze (con pneumatico posteriore da 140/70-17 e anteriore da 110/70-17, un telaio Deltabox super resistente e leggero. La nuova Yamaha XSR125 sarà consegnata ai concessionari a partire dalla prima settimana di giugno 2021, attendiamo solo di conoscere i prezzi ufficiali per l’Italia.

Ricordiamo inoltre che ormai anche il mondo elettrico ha diverse soluzioni simil 125 cc per chi voglia abbandonare la benzina…

Quanto è interessante?
3
YamahaYamahaYamahaYamaha