La nuova Volkswagen ID.1 elettrica potrebbe costare meno di 20.000 euro

La nuova Volkswagen ID.1 elettrica potrebbe costare meno di 20.000 euro
di

La notizia che molti automobilisti aspettavano è trapelata: Volkswagen ha in cantiere un'auto elettrica della famiglia ID di piccolo taglio, la più economica del futuro listino.

Nonostante la nuova ID.3, in uscita proprio in questo 2020, abbia promesso di non andare oltre i 30.000 euro nella sua variante base da 330 km, per molti si tratta di una cifra ancora irraggiungibile. Ebbene la ID.1 sarà decisamente più economica, sul web si parla di un prezzo di partenza al di sotto dei 20.000 euro, il che abbasserebbe non poco la media delle EV attuali - che spesso si trovano oltre i 25.000 euro.

La notizia ci sorprende ma non particolarmente, sappiamo tutti come Volkswagen abbia intenzione di ampliare a breve la famiglia ID: è infatti già prevista la ID.4, la prima a sbarcare anche negli Stati Uniti. La ID.1 invece sarà una minuscola auto cinque porte forte ovviamente della piattaforma MEB, con una batteria compresa fra i 24 e i 36 kWh che dovrebbe essere sufficiente a coprire 300 km secondo lo standard WLTP.

Il mercato EV ha un disperato bisogno di vetture dal prezzo contenuto, per una vera diffusione di massa sarà necessario che i prezzi scendano proprio al di sotto dei 20.000 euro, speriamo che la ID.1 possa essere una svolta da questo punto di vista.

FONTE: TheDrive
Quanto è interessante?
4