Nuova Volkswagen Golf TGI a metano: 130 CV e oltre 400 km di autonomia

Nuova Volkswagen Golf TGI a metano: 130 CV e oltre 400 km di autonomia
INFORMAZIONI SCHEDA
di

In attesa della nuova, ottava generazione, la Volkswagen Golf a metano si rinnova con più autonomia. Parliamo di una versione 5 porte più grintosa rispetto al passato, con motore da ben 130 CV.

Secondo l'attuale standard WLTP, la nuova Golf a metano è capace di percorrere fino a 422 km, grazie a una terza bombola montata sotto il pianale - oltre alle due tradizionali installate sotto il vano bagagli. L'ampia autonomia a metano ha permesso a questa nuova Golf di avere un serbatoio di benzina di soli 9 litri, omologandola di fatto come monovalente a gas, utile a riscattare diverse esenzioni a livello di tasse regionali.

Rispetto alla generazione precedente, che montava un motore 1.4 litri da 110 CV, questa nuova Golf TGI vanta 20 CV in più con una coppia pari a 200 Nm fra i 1.400 e i 4.000 giri. Volkswagen dichiara 206 km/h di velocità massima e uno scatto da 0 a 100 km/h possibile in 9,6 secondi. Davvero niente male, parliamo infatti di soli 4 km/h in meno e 4 decimi in più rispetto alla versione classica 1.5 a benzina, possiamo dunque affermare che le prestazioni sono pressoché identiche. Più piccolo invece il bagagliaio, com'è possibile immaginare: parliamo di 291/1.181 litri della TGI contro i 380/1.270 litri della benzina.

Bene anche sul fronte delle emissioni, con 113-115 g/km della TGI contro i 135-144 g/km della benzina. Ma parliamo di prezzi: la nuova Volkswagen Golf 1.5 TGI a metano parte da 25.800 euro e arriva a 31.100, negli allestimenti Trendline, Business, Highline ed Executive. La versione familiare Variant va da 26.450 euro a 31.750. Opzionale il cambio automatico DSG a 7 rapporti, a 2.000 in più rispetto al cambio manuale. Un modo davvero ottimo per festeggiare i 45 anni di Golf.

Quanto è interessante?
1