La nuova Toyota Yaris è stata eletta Auto dell'anno 2021

La nuova Toyota Yaris è stata eletta Auto dell'anno 2021
di

Non solo è l'auto più venduta in Europa, Toyota Yaris si fregia anche del titolo di Auto dell'anno 2021. La compatta giapponese ha avuto la meglio sulle altre sei finaliste: Citroën C4, Cupra Formentor, Fiat Nuova 500 Elettrica, Land Rover Defender, Škoda Octavia e Volkswagen ID.3.

Il premio Car of the year è assegnato da una giuria di 59 giornalisti del settore automotive provenienti da tutta Europa. La Yaris, giunta alla quarta incarnazione, trionfa ventun anni dopo la vittoria del 2000, conquistata dalla prima generazione. Si tratta della terza volta che una casa automobilistica ottiene una doppia vittoria con uno specifico modello, l'hanno preceduta Renault Clio e Volkswagen Golf. A causa della pandemia la premiazione non è avvenuta al Salone di Ginevra, annullato nel 2021, gli organizzatori hanno in ogni caso sfruttato la stessa struttura, il Palexpo di Ginevra, trasmettendo l'evento via streaming.

Resoconto alla mano, la Yaris è stata apprezzata per le sue bassi emissioni, per il comfort di guida e per l'accessibilità che la caratterizza. La giuria ha avuto parole al miele anche per il design accattivante e per la sicurezza ai vertici della categoria. Al successo ha contribuito anche la variante pepata della compatta: la GR Yaris. Apparsa a fianco alla versione Full Hybrid durante la premiazione.

Matt Harrison, Executive Vice President di Toyota Motor Europe, ha commentato: “Ricevere questo premio è un grande onore per Toyota e desidero ringraziare la giuria per la considerazione e il riconoscimento. Vorrei anche cogliere questa opportunità per sottolineare la passione con la quale i nostri team di sviluppo in Europa e Giappone svolgono il proprio lavoro. Questa è la Yaris migliore di sempre e, proprio come nelle aspettative di Akio Toyoda, sta regalando sorrisi ai nostri clienti.”

Per l'Italia sfuma il sogno di vedere Fiat sul gradino più alto del podio del Car of the year dopo il successo nel 2008 con Fiat 500. La nuova variante completamente elettrica ha tuttavia dimostrato le sua qualità entrando tra le finaliste. Il gruppo Stellantis aveva inoltre un altro asso nella manica: il crossover Citroën C4, anch'esso tra le sette vetture giunte alla finale.

Quanto è interessante?
1