di

Non c'è alcun dubbio sul fatto che la nuova Toyota GR Yaris sia una delle piccole sportive più divertenti in assoluto sul mercato. Purtroppo la si può comprare soltanto negli Stati Uniti in quanto il mercato europeo non è stato considerato abbastanza profittevole, e per questo in molti invidiano gli automobilisti d'oltreoceano.

Ovviamente ciò non significa che la piccola giapponese sia velocissima in ogni tipo di test, ma è senz'altro impressionante il suo tempo da 0 a 100 km/h nonostante il cambio manuale non aiuti sulle partene da fermo e non sia presenta un launch control.

Grazie a un miscuglio di leggerezza, essenzialità e caparbietà la nuova GR Yaris riesce infatti a passare da 0 a 96 km/h in appena 5,31 secondi andando a superare ogni aspettativa. Come saprete la vettura pesa solo 1.280 chilogrammi ed eroga una potenza di 260 cavalli, ma forse questo non basta a spiegarne le performance.

Il motore che provvede a muoverla è un piccolissimo tre cilindri, ma evidentemente delle ottimizzazioni di ultima generazione sono alla base di tante piccole migliorie atte a renderla estremamente scattante. I ragazzi di Carwow sono rimasti particolarmente sorpresi dai test effettuati sul dritto con partenza da fermo, e dal nostro canto speriamo che la casa automobilistica nipponica possa continuare a investire in autovetture di questo tipo.

Sperando che in futuro anche l'Europa venga presa seriamente in considerazione per progetti simili, vi rimandiamo all'approdo sul Vecchio Continente della Toyota C-HR GR Sport: il bolide ha un aspetto aggressivo, un assetto sportivo e una buona dose di tecnologia a bordo. Prima di chiudere lasciandovi alle ultime offerte del settore auto a novembre 2020 ci teniamo a condividere con voi uno speciale avvistamento in pista: delle foto spia hanno di recente immortalato un prototipo di Toyota GR Super Sport il quale erogherà ben 986 cavalli di potenza grazie a un pompatissimo V6 twin-turbo.

FONTE: motor1
Quanto è interessante?
1