La nuova Volkswagen Tiguan in video: dall'ibrida alla sportiva R

La nuova Volkswagen Tiguan in video: dall'ibrida alla sportiva R
di

Il SUV più venduto in Europa si prepara al restyling di metà carriera, con esso debuttano le versioni ibride e la sportiva R. Grazie a dei nuovi video ufficiali si possono apprezzare le differenze dei modelli della gamma in arrivo.

Il design si adatta agli stilemi visti con la nuova Golf 8, l'auto presenta linee più tese e geometrie più aggressive. Il frontale è stato completamente rivisto con l'adozione di una calandra cromata di dimensioni generose e la presenza dei fari LED.

Novità assolute sono la versione ibrida plug-in e la R: per la prima volta il badge "R" debutta sulla gamma Tiguan, fino ad ora limitata al pacchetto estetico "R-Line". La nuova Tiguan R, oltre a un aspetto sportivo, offrirà qualcosa di molto più entusiasmante: un motore 2 litri turbo da oltre 300 CV di potenza massima e 420 Nm di coppia. Questo quattro cilindri è condiviso con la Arteon R e con l'attesissima nuova Golf R.

La trasmissione è un doppia frizione a sette rapporti e integra il 4Motion, il sistema di trazione integrale permanente che ripartisce in maniera dinamica la coppia su tutte e quattro le ruote. Esteticamente la R si riconosce dalla R-Line per i cerchioni dal design esclusivo, per le pinze dei freni colorate e per l'aggressivo scarico a quattro terminali firmato Akrapovič.

Riuscirà Volkswagen a consolidare il primato di vendite della Tiguan grazie a questo restyling?

Quanto è interessante?
1