La nuova Tesla Roadster al di sotto dei 6:44 al Nürburgring, parola di Elon Musk

La nuova Tesla Roadster al di sotto dei 6:44 al Nürburgring, parola di Elon Musk
di

In quest'ultima settimana nel mondo Tesla si è parlato quasi solo ed esclusivamente della nuova Tesla Model S P100D+, la vettura che sta cercando di "rompere" il record della Porsche Taycan al Nürburgring. Elon Musk ha però i pensieri già oltre, alla nuova Tesla Roadster e alla Model X.

Su Twitter, rispondendo a un utente, il CEO della compagnia californiana ha confermato che la nuova Roadster e la rinnovata Model X con motore "Plaid" da competizione arriveranno dopo la Model S a 7 posti. Dunque chi aspettava la nuova Roadster nel 2020 rimarrà probabilmente deluso, visto che la nuova Model S P100D+ entrerà in produzione solo a ottobre/novembre 2020. È dunque più ragionevole aspettare le nuove Roadster e X nel 2021.

Se questa nuova Model S da competizione sembra riuscire a polverizzare il record della Taycan di quasi 20 secondi, come affermano i rumor dell'ultima ora, il vero divertimento arriverà con la Roadster: alla domanda "La nuova Roadster batterà facilmente il record dei 6:44,97?" Elon Musk in persona ha risposto "Assolutamente". Dobbiamo dunque aspettarci un autentico razzo a quattro ruote, nel vero senso della parola grazie allo SpaceX Package che regalerà alla vettura un'accelerazione fuori di testa. Non resta che aspettare con l'acquolina in bocca.

FONTE: Electrek
Quanto è interessante?
2