La nuova Tesla Model S Plaid porta un nuovo motore, una ricarica fulminea e tanto altro

La nuova Tesla Model S Plaid porta un nuovo motore, una ricarica fulminea e tanto altro
di

Nel corso della giornata di ieri si è tenuto un evento piuttosto importante per Tesla. La casa automobilistica californiana ha finalmente mostrato in modo approfondito la sua nuova Tesla Model S Plaid, la quale promette non soltanto prestazioni fuori di testa, ma anche aggiornamenti tecnologici di un certo livello.

Dalla presentazione di gennaio il CEO del brand Elon Musk non aveva condiviso molte informazioni sul modello, ma adesso sappiamo finalmente qualcosa in più sul motore elettrico "Palladium" in sviluppo da ormai parecchio tempo. L'innovazione più grossa apportata dall'unità concerne i rotori rinforzati in carbonio:"Grazie al meglio della nostra conoscenza, questa è la prima volta che viene prodotto un motore elettrico con rotore avvolto dal carbonio. Si tratta di una cosa estremamente difficile da realizzare, poiché il carbonio e il rame hanno tassi di espansione termica estremamente diversi. Per avere un rotore avvolto dal carbonio bisogna avvolgerlo con una tensione estremamente elevata, e questo è molto difficile da fare."

In fondo alla pagina potrete trovare delle interessanti immagini circa la tecnologia appena discussa. Una di esse, e cioè quella con il grafico di erogazione della potenza in rapporto alla velocità, dimostra l'ottima continuità della curva, e quindi dell'erogazione, anche a percorrenze elevate. Il confronto con gli altri modelli quali le Model S P100D e P85 è davvero impressionante.

A ogni modo, il sistema Palladium include anche un nuovo pacco batterie, ma per il momento Musk non ne ha ancora parlato in modo approfondito, però ha d'altra parte confermato che la Model S Plaid avrà un coefficiente aerodinamico di 0,208: è il numero più basso mai ottenuto da una vettura stradale di serie.

Infine il CEO si è soffermato sulle migliorie alla ricarica rapida, che consentono quindi di immettere nelle batterie ben 300 chilometri di range in appena 15 minuti. Coi nuovi Supercharger V3 in realtà ciò non sarebbe possibile, ma nel prossimo futuro la compagnia prevede di potenziare il sistema in modo graduale, passando prima 280 kW, poi ai 300 kW e infine ai 350 kW.

Per quanto riguarda le performance c'è ben poco da dire: la Model S Plaid ha rispettato tutte le promesse mettendo in campo un'accelerazione fulminante, con la quale Elon Musk ha dato certamente spettacolo. Ieri sera Tesla ha persino concesso ad alcuni ospiti riunitisi a Fremont di provare la EV sulla pista proprietaria, e le reazioni del pubblico sono state esilaranti.

FONTE: electrek
Quanto è interessante?
1
Tesla Model STesla Model STesla Model STesla Model STesla Model S