Una nuova Tesla compatta? Elon Musk vuole costruirla in Germania

Una nuova Tesla compatta? Elon Musk vuole costruirla in Germania
INFORMAZIONI SCHEDA
di

A guardare oggi l'intera gamma di Tesla, ci si accorge subito di una cosa: manca una compatta cittadina, adatta a quegli utenti senza troppe pretese in quanto a percorsi quotidiani. Ebbene Elon Musk potrebbe presto, finalmente, accontentarci, una volta messa in funzione la fabbrica europea.

Nel listino attuale, Tesla ha soltanto berline di alto profilo - a partire da poco meno di 50.000 euro a salire - e SUV di enormi dimensioni, pensati soprattutto per il mercato americano. La Model Y riprende parte della Model 3 ed è leggermente più compatta della Model X, in Europa però non la vedremo fino a che non entrerà in produzione la Giga Berlin adesso in costruzione.

Elon Musk però potrebbe riservare al vecchio continente una sorpresa bella e buona. Rispondendo a un utente su Twitter, che chiedeva se mai avremmo visto un'auto compatta con stampata la grande T, Musk non ha chiuso alcuna porta, al contrario ha detto: "Probabilmente sarebbe perfetta da progettare e ingegnerizzare in Germania".

Facciamo dunque due "conti": finora Tesla non ha investito in alcuna compatta, una filosofia che ha perfettamente senso negli USA, dove si vendono perlopiù auto di grandi dimensioni. Quello che sarebbe stato un progetto fallimentare oltreoceano potrebbe però funzionare qui da noi, dove non tutti vogliono barcamenarsi con una gigantesca Model X. Avrebbe dunque perfettamente senso costruire in Europa una vettura dalle dimensioni ridotte per il mercato locale, sarebbe un regalo non da poco. Speriamo che Musk ci pensi sul serio - sempre che non l'abbia già fatto.

Quanto è interessante?
3