La nuova Subaru Outback arriverà in Italia ad aprile: l'annuncio ufficiale

La nuova Subaru Outback arriverà in Italia ad aprile: l'annuncio ufficiale
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Subaru ha introdotto l'ultima generazione di Outback, sigla interna BT, al Salone di New York di due anni fa, con vendite partite negli Stati Uniti qualche mese più tardi. E nel vecchio continente? Meglio tardi che mai. Subaru Europe ha annunciato l'arrivo della station wagon con DNA crossover per il mese di aprile.

Negli ultimi tre decenni il modello Outback ha venduto oltre 303.000 unità in Europa e con la sesta generazione la casa giapponese punterà a risollevarsi da un 2020 in cui le vendite sono state “ridicole”, parola di John Hurtig, managing director di Subaru UK. La Outback si propone come una cinque porte con carrozzeria station wagon e sarà il primo modello basato sulla nuova Subaru Global Platform (SGP) in vendita nel vecchio continente. È l'auto adatta per chi vuole praticità e anche buone capacità fuoristrada. Come da tradizione del marchio offrirà esclusivamente trazione integrale con tecnologia di controllo dinamico della trazione. A differenza degli Stati Uniti, dove è offerta anche con un 2,4 litri turbo, la Outback europea avrà soltanto il 2,5 litri quattro cilindri boxer aspirato da 169 CV di potenza massima e 252 Nm di coppia. È stato rivisto nel 90% delle sue componenti e per la prima volta offre un sistema a iniezione diretta del carburante. La trasmissione è l'apprezzato Subaru Lineartronic, un CVT automatico dotato di otto rapporti.

In concessionario troverete tre varianti caratterizzate da un diverso pacchetto di optional. Si parte con la Stlye, proposta a 42.750 euro, in cui sono di serie i fari a LED, il climatizzatore bi-zona, il sistema infotainment, e il sistema d'intrattenimento Starlink. La 4dventure, 45.000 euro, aggiunge i sedili idrorepellenti, il navigatore - per non perdersi mai durante le scampagnate - e mancorrenti sul tetto dalla maggiore capacità di carico. Infine la Premium, dal prezzo di 48.750 euro, con sedili in pelle Nappa, sistema audio DAB firmato Harman Kardon, tetto apribile elettrico, funzione di memorizzazione posizione del sedile conducente e telecamere anche ai lati e all'anteriore anziché solo posteriori come negli altri allestimenti.

L'arrivo della Outback ci lascia una flebile speranza di vedere la futura Subaru BRZ, per adesso non prevista in Europa. Il 5 aprile Subaru e Toyota sveleranno una nuova vettura, potrebbe trattarsi della Toyota GR86 o della chiacchierata sportiva ispirata ai rally.

FONTE: Motor1
Quanto è interessante?
1
SubaruSubaruSubaruSubaruSubaruSubaruSubaruSubaruSubaruSubaruSubaruSubaruSubaruSubaruSubaru