INFORMAZIONI SCHEDA
di

La Rimac finora conosciuta con il nome in codice di C_Two è stata una delle hypercar più attese degli ultimi anni, ma a quanto pare i primi esemplari definitivi stanno finalmente per raggiungere i loro facoltosissimi clienti con l'intenzione di pietrificarli.

Il mostro completamente elettrico si chiama quindi Rimac Nevera, e provvede a portare sull'asfalto dei numeri mai visti prima. La EV fa infatti uso di ben quattro unità a zero emissioni per garantire un output pari a 1.940 cavalli di potenza e 2.360 Nm di coppia i quali, secondo i numeri condivisi dalla casa, si traducono in un impressionante scatto da 0 a 100 km/h in 1,97 secondi, in una velocità massima di 412 km/h e in un quarto di miglio da 8,6 secondi.

Mat Watson di Carwow ha avuto il privilegio di poter mettere un esemplare di Nevera di fianco alla portentosa Ferrari SF90 Stradale, che da parte sua gode di 1.000 cavalli di potenza e può passare da 0 a 100 km/h in 2,6 secondi. Stiamo parlando quindi di una vettura comunque fuori dal comune, e dalla sua ha anche una massa complessiva inferiore. Purtroppo per lei la nuova Riman Nevera è nell'Olimpo delle performance, per cui è stata lasciata parecchi metri indietro fin dalla partenza.

Anche ad Alex Goy di Carfection è stato permesso di provare una Nevera nuova di zecca, e da parte sua ha deciso di realizzare una review più tradizionale, mostrando in linea di massima i pregi e i difetti dell'incredibile prodotto croato. Ovviamente Goy non poteva mettere da parte la classica gara di accelerazione, e in pratica è rimasto senza parole.

Nel caso in cui voleste approfondire le funzionalità, le caratteristiche e il lavoro che c'è dietro la Rimac Nevera vi consigliamo di dare un'occhiata al sito ufficiale, il quale è stato aggiornato pochissime ore fa. In ultimo vogliamo farvi sapere che Nico Rosberg, campione del mondo di Formula 1, è una delle primissime persone che a breve metterà nel proprio garage il portento balcanico.

FONTE: insideevs
Quanto è interessante?
1