Nuova Renault Clio, come sarà? Ecco tutto quello che sappiamo

Nuova Renault Clio, come sarà? Ecco tutto quello che sappiamo
di

Renault è in una fase di grossi cambiamenti, con la fine del ciclo di vita della Zoe, il progetto di una Scénic formato SUV e il processo di rebranding per la transizione elettrica, la casa francese sta anche cercando di rilanciare il segmento delle city car. Ma a che punto siamo con la nuova Renault Clio?

Anzitutto è stato confermato dai dirigenti di Renault che la prossima generazione della Clio, la Clio 6, verrà lanciata con motori a combustione interna, segnando una scelta importante per l'azienda.

Considerando che Renault ha pianificato il lancio di veicoli completamente elettrici solo dopo il 2030, allora è probabile che la Clio 6 verrà introdotta molto prima, presumibilmente entro il 2026. Questa nuova generazione della Clio dovrebbe includere sia motori a combustione interna e ibridi, in linea con quanto richiesto dalle nuove norme Euro 7. La Clio sarà quindi commercializzata insieme alla nuova Renault 4 e alla Renault 5.

Bisogna dire che la Renault 5 potrebbe risultare troppo compatta per fungere da city car elettrica e versatile, pertanto, potrebbe essere necessario attendere il restyling previsto per il 2030 per vedere l'introduzione della prima Clio completamente elettrica, altrimenti si potrebbe incappare in modelli troppo simili. Insomma, tutta un'altra aria rispetto ai tempi gloriosi della mitica Renault Clio V6.

In questo periodo, potremmo anche assistere a eventuali cambiamenti nella strategia di altri produttori, come Volkswagen. Il marchio tedesco potrebbe trovarsi in una situazione molto simile con i modelli Polo e ID.2.