Nuova Peugeot 508 Plug-In Hybrid: 225 cv totali e 40 km di autonomia full electric

Nuova Peugeot 508 Plug-In Hybrid: 225 cv totali e 40 km di autonomia full electric
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Nonostante BMW, Hyundai e Dacia stiano prendendo gran parte dei riflettori, al Salone di Parigi anche Peugeot ha detto la sua, presentando la la nuova 508 Plug-In Hybrid.

Il modello non arriverà sul mercato prima dell'autunno 2019, sin da ora però appare molto interessante e da tenere d'occhio. Esteriormente, i cambiamenti con la versione classica non sono enormi, si fa però subito notare il doppio bocchettone del rifornimento: a destra si trova l'alloggiamento del carburante classico, a sinistra l'ingresso per l'elettricità.

La 508 plug-in hybrid può vantare la tecnologia di ricarica PSA, in combo con un motore tradizionale da 1.6 litri PureTech da 180 cavalli, collegato a un cambio EAT a 8 rapporti. Il propulsore elettrico conta invece 80 kW (110 cavalli) di potenza. Insieme, le due unità forniscono alla vettura 225 cavalli, purtroppo però Peugeot non ha fornito dati aggiuntivi.

Essendo un modello plug-in, l'auto monta anche una batteria da 11,8 kWh, che purtroppo non garantisce più di 40 km di autonomia full electric con il nuovo standard europeo WLTP. Autonomia che può aumentare grazie alla raccolta di energia in fase di frenata e accelerazione, ma non bisogna aspettarsi miracoli. La nuova Peugeot 508 plug-in hybrid arriverà negli allestimenti Allure, GT e GT Line.

FONTE: Caradisiac
Quanto è interessante?
2

Scopri le migliorie offerte del Black Friday 2018: sconti e promozioni per risparmiare sui tuoi acquisti!