Nuova MINI John Cooper Works GP: arriva la MINI più veloce di sempre

Nuova MINI John Cooper Works GP: arriva la MINI più veloce di sempre
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Sognate una MINI ma allo stesso tempo volete prestazioni di alto livello? Eccovi la piccola inglese "più potente che mai", la nuova MINI John Cooper Works GP.

La nuova piccola del Gruppo BMW monta sotto al cofano un motore turbo 4 cilindri con oltre 220 kW e 300 CV di potenza, grazie alla tecnologia MINI TwinPower Turbo. A oggi, questa è la MINI più veloce mai realizzata approvata per la circolazione su strada. Certo ne esisterà un numero limitato di unità: appena 3.000.

Esteticamente, la vettura offre grandi grembiuli anteriori e posteriori, un eccezionale spoiler sul tetto e materiali leggeri che rendono ancora più deciso il carattere sportivo del modello. Prima dell'arrivo sul mercato, alla nuova MINI John Cooper Works GP spettano diversi test su tracciato, anche se i tempi registrati fino ad ora sul Nürburgring-Nordschleife fanno davvero entusiasmare: 8:23 minuti sul giro.

"La MINI più veloce nella storia del nostro marchio - che celebra i 60 anni - è un'espressione di pura passione per le corse", ha affermato Thomas Giuliani, Vice President Product e Launch Management. "Siamo ben consapevoli dell'enorme fascino esercitato dalla MINI John Cooper Works GP, non solo dalle reazioni euforiche al concept del veicolo ma anche dall'esperienza passata: dopo tutto, tutti i suoi predecessori sono stati sold-out prima ancora del lancio ufficiale sul mercato". A proposito, quando uscirà ufficialmente l'auto? Nel 2020.

Quanto è interessante?
2
MiniMiniMini