Nuova Mercedes Classe C: avvistamento rivela un design elegante

Nuova Mercedes Classe C: avvistamento rivela un design elegante
di

Di recente ne abbiamo visto molte foto spia, vari rendering e persino prototipi non camuffati. Quelli in fondo alla pagina però sono le immagini più interessanti che la prossima generazione di Mercedes Classe C ci ha concesso finora, scattate poche ore fa dai ragazzi di CarScoops.

Come potete notare, sono ancora presenti delle strisce di materiale per il camuffamento sia sul paraurti anteriore che su quello posteriore, ma oltre a questo le forme generali della vettura sono praticamente visibili per intero.

Per molto tempo alcune riviste specializzate si sono riferite a questo prototipo come "mini Classe S", e a ragion veduta. Le linee di questa Classe C, adesso evidenti, condividono più elementi con l'ammiraglia di precedente generazione rispetto a quelli in comune con il modello dal quale deriva.

Troviamo difatti dei fari anteriori più sottili e allungati, un aspetto laterale elegante con maniglie completamente riviste e differenti dalle solite montate sulla Classe C e persino una fascia frontale la quale punta in direzione della Classe E.

Spostandoci al retrotreno risultano abbastanza visibili i fari posteriori, posizionati più in alto che mai rispetto al collocamento del portellone. Probabilmente Mercedes-Benz ha intenzione di allineare i propri prodotti col più recente linguaggio di design, pronto a richiedere un dinamismo maggiore e un tocco di minimalismo.

Siamo quasi certi inoltre che l'esemplare immortalato "indossasse" il kit AMG Line grazie alla presenza di un paraurti più massiccio e alle minigonne più pronunciate e sportive, con tanto di cerchi AMG a cinque razze doppie estremamente familiari agli appassionati della divisione sportiva del brand.

Riguardo gli interni al momento sappiamo ben poco, ma con ogni probabilità faranno un ampio uso delle soluzioni mostrate con la prossima Classe S (eccole nel dettaglio). Sotto al cofano dovremmo invece trovare una propulsione ibrida in grado di combinare, per la variante top, l'output di un motore termico V8 da 4,0 litri con quello derivante da una unità mild-hybrid a 48V: in questo caso ci si aspetta una potenza superiore ai 500 cavalli.

Nell'attesa di ulteriori informazioni nel merito, o magari di un reveal ufficiale entro la fine di quest'anno, vogliamo rimandarvi alla recentissima collaborazione tra la casa automobilistica tedesca e Aston Martin: il produttore britannico ha appena annunciato lo sviluppo di un'elettrica con tecnologia Mercedes-Benz in arrivo entro il 2026.

FONTE: carscoops
Quanto è interessante?
1
MercedesMercedesMercedesMercedesMercedesMercedesMercedesMercedesMercedesMercedesMercedesMercedesMercedesMercedesMercedesMercedesMercedesMercedesMercedes