La nuova Mercedes-Benz EQS con 700 km di autonomia arriva ad agosto

La nuova Mercedes-Benz EQS con 700 km di autonomia arriva ad agosto
di

Mercedes-Benz sarebbe potuta andare sul sicuro e creare una versione 100% elettrica della sua Classe S, così però non è stato e anche solo per questo l’azienda merita un plauso. In dirittura d’arrivo c’è ora la EQS, berlina elettrica ingegnerizzata quasi da zero.

La EQS va ad arricchire una gamma elettrica già composta da EQA, EQC ed EQV con una scheda tecnica di tutto rispetto: fino a 700 km di autonomia WLTP e un comfort di altissimo livello, oltre ovviamente a tantissima tecnologia. Di ufficiale abbiamo ancora poco fra le mani, il marchio della stella a tre punte deve ancora svelare il design ufficiale della berlina, che abbiamo visto sotto forma di prototipo qualche tempo fa e che ora sta svolgendo dei test in livrea camouflage (foto: Motor1.com).

Di certo vedremo la nuova EQS nel corso di questo 2021 e ora sappiamo anche (più o meno) quando: Mercedes-Benz la presenterà ufficialmente il prossimo mese di agosto. Un lancio importante poiché la EQS sarà anche la prima Mercedes-Benz elettrica a toccare il suolo americano, visto che EQC ed EQV hanno saltato i mercati di USA e Canada. Difficile in ogni caso che la berlina a zero emissioni venga venduta negli USA prima che in Europa, sappiamo quanto Mercedes tenga al vecchio continente, uno dei migliori mercati elettrici del mondo. Staremo a vedere cosa succederà.

Quanto è interessante?
1