di

La cura per la qualità degli interni è sempre stata al centro dell'offerta Mercedes-Benz, che nel corso dei decenni non è mai venuta meno a questa filosofia lanciando sul mercato delle ammiraglie con abitacoli da saloni di lusso.

Durante gli ultimi mesi la casa automobilistica di Stoccarda in tal senso non ha fatto che spingere sull'acceleratore, e infatti la nuovissima Classe S accoglie i passeggeri con un design, una qualità dei materiali e una tecnologia di bordo senza precedenti per le vetture del marchio. Tra le altre cose, per pubblicizzare al meglio tutto ciò, è risultato essere molto efficace lo spot con il grande Roger Federer.

Estremamente interessante poi l'introduzione, soltanto per alcuni modelli esclusivi, dell'MBUX Hyperscreen, il quale avvolge il conducente con display immensi e lo assiste in ogni modo possibile tramite delle interazioni mai viste all'interno di un'autovettura.

Adesso invece, attraverso l'approfondito video visibile in alto, siamo venuti a conoscenza del fatto che alcune soluzioni di una certa caratura raggiungeranno anche la nuova Classe C, che passa ad un livello successivo rispetto alla precedente generazione. A differenza della Class S, la berlina più piccola monta un grosso display centrale "galleggiante" e leggermente orientato verso il conducente, utile a gestire sia il sistema di navigazione che l'infotainment di bordo. Proprio come per la Classe S è invece la disposizione delle ventole d'areazione, situate appena sopra il display verticale.

Riguardo l'estetica della carrozzeria, il camuffamento prova a mascherare soltanto il paraurti anteriore e quello posteriore, ma le linee generale sono chiaramente visibili. Le similitudini con la Classe S sono ancora una volta evidenti, e segnano un contrasto col passato soprattutto per quanto concerne il design dei fari a LED.

In attesa di poter assistere alla presentazione ufficiale della vettura vi consigliamo di dare uno sguardo alle ultime voci di corridoio su un nuovo modello completamente elettrico Mercedes-Benz: a quanto pare il produttore tedesco starebbe sviluppando una BEV compatta ed economica.

FONTE: carscoops
Quanto è interessante?
2