Nuova Mazda 3: dagli Stati Uniti i bozzetti definitivi prima della presentazione europea

Nuova Mazda 3: dagli Stati Uniti i bozzetti definitivi prima della presentazione europea
INFORMAZIONI SCHEDA
di

La nuova generazione di Mazda 3 è a pochi mesi dalla sua presentazione europea, nonostante questo siamo ancora a corto di dettagli ufficiali. Ora però siamo in grado di vedere i suoi primi bozzetti esterni e interni.

Presentati presso l'ufficio che regola le proprietà intellettuali e industriali degli Stati Uniti, i disegni lasciano intravedere le linee finali dell'auto, che all'esterno prevedono una parte frontale ridisegnata e un piccolo tetto apribile. In generale, il design è abbastanza fedele alla tradizione, del resto non si può cambiare da zero una struttura sempre molto richiesta e apprezzata - parliamo della gamma più longeva di Mazda, vero pilastro del segmento delle berline compatte.

Le maggiori novità arrivano probabilmente dagli interni, dove spicca un nuovo schermo centrale per l'infotainment (probabilmente fra i 7 e gli 8 pollici). Largo anche il quadro strumenti, che potrebbe essere del tutto digitale (anche se venduto come optional).

Nel resto dello spazio trovano posto un climatizzatore, diverse griglie per l'aria, un volante pieno di comandi a portata di mano, i tasti per il controllo delle portiere e degli specchietti sul bracciolo del conducente, una tradizionale leva del cambio (non sappiamo se arriverà una versione con cambio automatico, per ora). Il marchio nipponico dovrebbe mostrare l'auto in versione definitiva fra qualche settimana. (Foto: CarScoop)

Quanto è interessante?
2

Scopri le migliorie offerte del Black Friday 2018: sconti e promozioni per risparmiare sui tuoi acquisti!

Nuova Mazda 3: dagli Stati Uniti i bozzetti definitivi prima della presentazione europea