La nuova Maserati MC20 è alle prese con la neve virtuale

La nuova Maserati MC20 è alle prese con la neve virtuale
di

Sulla scia dell'ottimo lancio inerente il programma Fuoriserie avvenuto all'incirca due mesi fa da parte di Maserati, i progettisti della casa del Tridente hanno rilasciato degli interessanti rendering riguardo un esemplare piuttosto peculiare della nuova Maserati MC20.

La vettura è stata modificata a livello di concept per poter affrontare la neve al meglio. La supercar a motore centrale non sarebbe pronta ad una sfida simile, ma le modifiche apportate la renderebbero perfetta per lo scopo.

Innanzitutto, per la verniciatura è stata scelta una tonalità accesa di arancione, la quale le consente di contrastarsi alla grande sul bianco candido della neve, differentemente da quanto farebbe il modello di presentazione. Inoltre i designer del brand le hanno rialzato l'assetto inserendo degli pneumatici invernarsi per assicurarsi che le ruote posteriori non perdessero aderenza in fase di accelerazione.

Ovviamente non poteva mancare una sorta di portapacchi per il tetto, il quale ospita una coppia di sci. Dentro l'abitacolo invece troviamo della pelle bianca con accenti arancioni, che si spingono fin sui pannelli interni delle portiere, sulla console centrale e sui lati esterni dei sedili.

Dal nostro canto dubitiamo fortemente che Maserati intenda davvero sviluppare e lanciare sul mercato una MC20 fatta apposta per la neve, in quanto con ogni probabilità incontrerebbe scarsissime richieste. Il programma di personalizzazione FuoriSerie potrebbe però andare ad offrire almeno in parte quanto appena descritto.

A chi non dovesse conoscere la Maserati MC20 vogliamo indirizzare tutte le informazioni più importanti sull'ultimo bolide di Modena. Come già accennato, si tratta di una supercar a motore centrale, che nello specifico è un generoso V6 twin-turbo da 3,0 litri capace di un output pari a 630 cavalli di potenza a 7.500 giri al minuto e a 730 Nm di coppia tra i 3.000 e i 5.500 giri. La sua esuberanza viene scarica verso le ruote posteriori tramite un buon cambio automatico DCT a otto rapporti e, grazie ad una egregia ingegnerizzazione, l'unità vanta una potenza specifica di 210 CV/litro e tecnologie prese direttamente dalla Formula 1.

Nel caso in cui voleste approfondire l'argomento vi rimandiamo alla nostra news di presentazione, mentre a chi volesse "giocare" col configuratore online ufficiale costruendosi la Maserati MC20 personale, non neghiamo affatto questa possibilità. In ultimo, prima di lasciare le nostre pagine, dovete assolutamente ascoltare il sound del suo motore.

FONTE: carscoops
Quanto è interessante?
1