Nuova LEGO Nissan GT-R NISMO: 298 mattoncini di pura sportività

Nuova LEGO Nissan GT-R NISMO: 298 mattoncini di pura sportività
di

Sapete quando è stata inventata la prima ruota LEGO? Nell’ormai lontano 1962 e da allora le automobili sono diventate assolute protagonista del catalogo del produttore danese. Da qualche anno inoltre esiste la serie LEGO Speed Champions, che ora omaggia l’iconica Nissan GT-R NISMO.

La nuova LEGO Speed Champions Nissan GT-R NISMO sarà disponibile in tutto il mondo a partire dal gennaio 2020 e consta di 298 mattoncini. Sarà più grande del 25% rispetto ai set degli anni precedenti, un dettaglio che farà certamente la felicità degli appassionati. Ma se confrontassimo la vera GT-R NISMO al modellino di mattoncini danesi?

Beh per sviluppare la prima ci sono voluti oltre 10 anni, per la seconda invece circa 12 mesi. Altro che 298 pezzi poi, per la vera GT-R NISMO ce ne vogliono oltre 90.000 e si assembla in circa 8 ore (più tutto il tempo speso dai takumi sul motore). Un costruttore LEGO esperto invece monta il nuovo modellino in 20 minuti, un costruttore appassionato normale circa 1 ora.

Interessante poi vedere le differenze di peso: dai 1.720 kg dell’originale ai 193 g di mattoncini colorati del modellino LEGO, non a caso uno tocca e supera i 310 km/h e l’altra va spinta a mano. Delle 6 marce a doppia frizione dell’originale è poi rimasta un’unica marcia in avanti e una indietro, inoltre si può rinunciare alla benzina per andare soltanto a creatività e fantasia. Se il confronto fatto da Nissan e LEGO vi ha convinto, non resta che aspettare gennaio...

Quanto è interessante?
1
Nissan NismoNissan NismoNissan NismoNissan NismoNissan NismoNissan NismoNissan NismoNissan NismoNissan NismoNissan NismoNissan NismoNissan NismoNissan NismoNissan NismoNissan NismoNissan NismoNissan NismoNissan NismoNissan NismoNissan NismoNissan NismoNissan NismoNissan NismoNissan NismoNissan NismoNissan NismoNissan NismoNissan NismoNissan NismoNissan NismoNissan Nismo