La nuova Lancia Ypsilon arriverà nel 2024, poi due crossover: il report

La nuova Lancia Ypsilon arriverà nel 2024, poi due crossover: il report
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Da molti anni Lancia è sinonimo di Ypsilon, l'utilitaria è difatti l'unico modello in commercio ed è riuscita nell'impresa di mantenere il brand redditizio. Con l'arrivo di Stellantis le cose stanno per cambiare, Lancia è stata inserita tra i brand premium, segno di un'inaspettata rivoluzione nelle gerarchie.

Stando ad un report della nota testata Automotive News Europe, il rilancio di Lancia - scusate il gioco di parole - inizierà con una nuova Ypsilon. L'attuale modello è in commercio da ben dieci anni ed ha resistito alle fatiche del tempo con un paio di restyling.

L'arrivo della nuova Ypsilon non è tuttavia vicino, si parla del 2024. Secondo le fonti raccolte sarà la prima Lancia completamente elettrica, ma ciò non esclude una versione a benzina, in sviluppo stando alle voci di corridoio raccolte.

Alla nuova utilitaria sarà affiancato nel primo trimestre 2026 un crossover compatto, offerto esclusivamente con propulsione elettrica. Considerando il modus operandi di Carlos Tavares e quel poco che conosciamo dei futuri piani del gruppo, scommettiamo che la vettura avrà delle gemelle, o quantomeno vetture strettamente legate ad essa, tra gli altri marchi di Stellantis.

Secondo Automotive News Europe questi due veicoli sono praticamente certi ed hanno ricevuto il timbro di approvazione. Lancia ha però in serbo anche una terza novità, un crossover SUV di segmento C, quindi una sorta di DS 4 in salsa Lancia, la cui uscita è prevista nel 2027.

Una proposta di questo tipo fa ovviamente pensare ad un ritorno di forza di Lancia nel mercato europeo. Attualmente la Ypsilon è esclusiva del mercato italiano e, nonostante ciò e la vecchiaia del progetto, le vendite vanno a gonfie vele: ben 22.783 esemplari a maggio 2021.

Quanto è interessante?
1