Nuova Lancia Ypsilon 2024, Testcoches sicuro: 'Sarà così l'erede della city car'

Nuova Lancia Ypsilon 2024, Testcoches sicuro: 'Sarà così l'erede della city car'
di

Continua ad aumentare l'hype nei confronti della nuova Lancia Ypsilon 2024 alla luce delle recenti foto spia pubblicate sul web nelle ultime 48 ore. E proprio da questi scatti Testchoces ha ricavato il render di quello che, secondo gli spagnoli, sarà l'aspetto finale della city car torinese.

La realizzazione la potete trovare nella foto di copertina, e appare alquanto credibile, e in linea con le specifiche ribadite più volte dai piani alti di Lancia. Di recente Napolitano ha ad esempio spiegato che la nuova Ypsilon sarà una hatchback di 4 metri anche in versione HF, e la realizzazione grafica di cui sopra sembrerebbe quella di una vettura più “muscolosa” rispetto al modello di Ypsilon come l'abbiamo conosciuto fino ad oggi.

Si notano anche chiaramente i riferimenti al concept Pu+Ra, a cominciare dal nuovo muso che probabilmente sarà un minimo comun denominatore di tutte le vetture del glorioso marchio Lancia che verranno sfornate nei prossimi anni, leggasi la Gamma, in arrivo nel 2026, e la Delta, lanciata invece sul mercato nel 2028.

La Lancia Ypsilon 2024 sarà presentata il prossimo febbraio, quindi fra circa 60 giorni, e sarà prodotta nello stabilimento spagnolo in quel di Vigo, dove proprio Napolitano si era recato qualche settimana fa annunciando di aver visto il completamento della primissima vettura dell'inedito modello.

Sappiamo anche che la vettura sarà elettrica con una batteria da 400 km di autonomia e un motore da 156 cavalli, ed inoltre che utilizzerà la stessa piattaforma di Peugeot 208 e Opel Corsa, la CMP.

Rispetto alle due cugine, però, vanterà la classe indistinta che da sempre caratterizza Lancia, sia per quanto riguarda gli esterni, che saranno decisamente eleganti e lussuosi, sia per gli interni, che avranno le stesse caratteristiche.

Ci sarà inoltre incluso il sistema multimediale SALA, presente in tutte le versioni, anche quella HF, che arriverà in un secondo momento e la probabile ibrida, quest'ultima non ancora confermata.