di

La presentazione della nuova Lamborghini Countach LPI 800-4 è stata apprezzata alla grande dai più, ma non ha mancato di scontentare alcuni appassionati, ai quali non è piaciuta la riproposizione per varie scelte di design. Persino Gandini si dissocia dalla Countach di nuova generazione, in quanto non approva in pieno il progetto.

Questo però non vuol dire che il bolide non abbia delle linee stupefacenti e performance spettacolari, come appena confermato da Varryx, che non manca di caricare su YouTube i suoi numerosi e rilevanti avvistamenti. Al momento la casa automobilistica di Sant'Agata Bolognese prevede di avviare le prime consegne nel corso del Q1 2022, tuttavia possiamo già ammirarla mentre si aggira sulle strade pubbliche italiane.

L'esemplare immortalano nei pressi dello stabilimento Lamborghini potrebbe già essere quello già avvistato ad agosto. In quel frangente il conducente apportò un piccolo danno ad un cerchio, ma dalle immagini è difficile scorgerlo e confermare l'ipotesi.

A ogni modo, finora non siamo ancora riusciti a posare lo sguardo su una Countach LPI 800-4 che non sia verniciata in bianco, nonostante il brand abbia messo a disposizione di facoltosi acquirenti ben 30 tonalità differenti sia per coprire i colori del modello originali che per accontentare chi ama un'estetica più moderna.

Per chi non avesse seguito da vicino il remake vogliamo condividerne le specifiche tecniche. La nuova Lamborghini Countach LPI 800-4 si affida al classico V12 aspirato da 6,5 litri da 778 cavalli, ma ad incrementare l'output ci pensa una piccola unità elettrica da 25 kW, che contribuisce al superamento degli 800 cavalli di potenza complessivi, inviati a tutte e quattro le ruote grazie ad un cambio automatico a sette rapporti. Ciò si traduce in uno scatto da 0 a 100 km/h in 2,8 secondi e in una velocità di punta pari a 355 km/h.

I freddi numeri tuttavia non restituiscono alcuna emozione, quindi vi consigliamo la visione integrale della clip in alto, in cui il sound ruba assolutamente la scena. A proposito di motori armoniosi ci teniamo a mostrarvi la Gordon Murray T.50 in azione: il leggerissimo mostriciattolo ha stupido gli astanti al Goodwood Motor Circuit.

FONTE: motor1
Quanto è interessante?
3