La nuova Koenigsegg Gemera ha una Morte Nera sul cruscotto?

La nuova Koenigsegg Gemera ha una Morte Nera sul cruscotto?
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Koenigsegg non si è fatta spaventare dell'annullamento del Salone di Ginevra, ma ha infatti messo in piedi una campagna comunicativa tutta sua per presentare al mondo la Jesko Absolut, la sua hypercar più veloce di sempre, e l'incredibile "Mega-GT" Gemera.

Quest'ultima incarnerà una Gran Turismo dalle prestazioni incredibili senza però tralasciare il confort e le funzioni smart. Abbiamo infatti a disposizione quattro comodi posti, prese di ricarica ovunque, sedili riscaldati, sistema audio premium a 11 speaker e tanto altro. Tutto ciò sarà in grado di viaggiare sull'asfalto a oltre 400 km/h di velocità massima, e con un'accelerazione da 0 a 100 km/h di soli 1,9 secondi. Probabilmente siamo davanti alla GT più veloce di sempre.

Quello che adesso attira però la nostra attenzione è il fatto che ogni fortunato proprietario di Gemera riceverà anche una sorte di Morte Nera, più o meno. Dando infatti un'occhiata sui post riguardo la Gemera abbiamo trovato un curioso video postato dall'account di christer.hultberg, che è saltato fuori essere il manager dei trasporti di Koenigssegg. Se osservate la breve clip visibile in fondo alla pagina potete notare questa sorta di globo fluttuante all'interno dell'abitacolo, innestato su un incavo in carbonio della dashboard.

Il curioso gadget è in pratica una camera a 360 gradi. E' in possesso di due lenti ai lati opposti, e può ruotare sul suo asse orizzontale. Lo scopo del device è ancora ignoto, e non è stato affatto menzionato durante la conferenza stampa, ma forse la faccenda è più ovvia di quanto sembri. Le dashcam oggigiorno si rivelano infatti sempre più utili, e idearne una con una ricerca di design alle spalle può essere davvero un'ottima idea.

La prova dell'utilità delle telecamere di bordo l'abbiamo riportata più volte sul nostro sito. Ad esempio un proprietario di Tesla ha potuto denunciare le guardie al confine tra Messico e Stati Uniti, le quali hanno maltrattato un cane di guarda senza alcuna ragione.

FONTE: autoblog
Quanto è interessante?
1
Visualizza questo post su Instagram

Hovering death star style 360 camera. #koenigsegg #Gemera

Un post condiviso da Christer Hultberg (@christer.hultberg) in data: