Nuova Honda Civic Type R sfida le rivali tedesche a trazione integrale: chi vince?

INFORMAZIONI SCHEDA
di

La Honda Civic Type R 2023 piace così tanto che la casa ha dovuto bloccare gli ordini, ma il team inglese di carwow è riuscito comunque a metterci le mani sopra per organizzare una sfida contro le hatchback rivali marchiate Audi, BMW, Mercedes e Volkswagen. Riuscirà la trazione anteriore ad avere la meglio sulle integrali?

I più attenti avranno infatti notato che la Civic Type R è decisamente la più specialistica delle vetture in prova, ma in una drag race come questa, avere la trazione soltanto davanti e un cambio manuale sono degli handicap da non sottovalutare.

L’Audi della sfida ad esempio è “soltanto” una S3 (leggete la nostra prova su strada dell’Audi RS3 Sportback), ma ha 310 CV e 400 Nm di coppia, con un peso di 1500 kg. La cugina Volkswagen invece è la Golf R 20° Anniversario, motorizzata con un 4 cilindri turbo da 2.0 litri e capace di 333 CV e 420 Nm di coppia, quattro ruote motrici e un peso di 1.480 kg.

BMW prende parte alla sfida con la Serie 1 M135i che sotto al cofano ha un motore 2.0 litri 4 cilindri turbo che offre 306 CV e 450 Nm di coppia, ma è più pesante delle rivali, con un peso di 1525 kg. La più pesante del gruppo è invece la Mercedes AMG A35 che ferma l’ago della bilancia su 1555 kg, ma in termini tecnici non si discosta molto dalle rivali grazie al suo 4 cilindri da 2.0 litri turno che offre 306 CV e 400 Nm di coppia.

Infine c’è lei, la Honda Civic Type R, l’unica con la trazione anteriore e col cambio manuale, ma è anche la più leggera con un peso di “soli” 1429 kg, e una potenza di 329 CV e 420 Nm gentilmente offerti dal suo motore4 cilindri turbo da 2.0 litri.

Dunque chi taglia per primo il traguardo del quarto di miglio? A voi il piacere della scoperta: mettetevi comodi e godetevi la sfida. E a proposito dell’ultima sportiva giapponese, vi ricordiamo che al Salone di Tokyo Honda ha svelato la Civic Type R che correrà nel SuperGT 2024.

Quanto è interessante?
1