di

La scena del tuning è vastissima, molto creativa e non ha alcun limite. Gli appassionati del settore sono innumerevoli, e danno talvolta vita a creazioni invidiabili e a capolavori personali. Alcuni impiegano addirittura anni per dar pieno sfogo al proprio estro, dimostrando un resilienza e creatività poco comuni.

E' quello che è accaduto proprio di recente: i russi del canale YouTube Garage 54 hanno dato la luce a qualcosa che va al di là dell'ordinario, e cioè un set di cerchi trasparenti fatti di plexiglas. Per chi non lo sapesse si tratta di un materiale chiamato polimetilmetacrilato in chimica, ed è composto da polimeri del metacrilato di metile. E' molto trasparente, più del vetro invero, e meno incline alla frantumazione.

Questi ragazzi comunque hanno imbullonato il plexiglass alle ruote, sostituendo gli elementi originali con delle lastre ordinate appositamente nelle misure esatte, che non sono risultate comunque perfette in fase di montaggio. Nonostante tutto, e dopo vari aggiustamenti e sistemazioni, sono riusciti nel loro intento, e l'esito ha un aspetto niente male sulla Mercedes 190E nera scelta per l'esperimento. A questo punto ci chiediamo se sia un'operazione fattibile per un'auto utilizzata in condizioni quotidiane reali, ma in ogni caso quelli di Garage 54 hanno potuto provarla in strada a causa di problemi alla sterzata. Dal nostro canto speriamo che qualcuno prenda spunto ottenendo maggior concretezza.

Restando in Mercedes, ecco a voi una Classe A di Mercedes-AMG mentre raggiunge i 280 km/h in autostrada senza batter ciglio. Per concludere vi informiamo che è stata annunciata una Classe G completamente elettrica dai 483 cavalli di potenza e 80 kWh di batteria per un totale di 300 km di autonomia per singola carica.

FONTE: motor1
Quanto è interessante?
5