Nuova Fiat Punto con piattaforma francese: arrivano le prime conferme

Nuova Fiat Punto con piattaforma francese: arrivano le prime conferme
INFORMAZIONI SCHEDA
di

FCA e PSA hanno di recente dato forma al nuovo colosso dell'automotive Stellantis, sotto la cui luce vedremo arrivare diversi modelli rinnovati a marchio Alfa Romeo, Maserati, Jeep e soprattutto Fiat. Ad esempio iniziano ad arrivare le prime conferme rispetto alla Nuova Fiat Punto.

Parliamo di una delle vetture più amate dagli italiani, se guardiamo agli ultimi decenni, una Segmento B in grado di attirare moltissimi utenti per via del suo rapporto qualità/prezzo, che ora potrebbe arrivare sotto una nuova luce grazie proprio alle mire espansionistiche di PSA. Il gruppo francese ha ovviamente intenzione di rinnovare il parco auto FCA nel profondo, e pensa di farlo partendo proprio dal Segmento B: appena qualche settimana fa abbiamo assistito a un repentino cambio di rotta per quanto riguarda l'indotto FCA, con le utilitarie prodotte in Polonia che avrebbero sfruttato la nuova piattaforma francese CMP e non più le FCA proprietarie.

Figlia di questa strategia potrebbe essere proprio la Nuova Fiat Punto, con Olivier Francois (a capo di Fiat) che ha adesso confermato i lavori su questo particolare modello. Una Punto rinnovata potrebbe essere proprio uno dei primi modelli provenienti al 100% dalla fusione FCA-PSA, costruito sulla stessa base di Peugeot 208 e Opel Corsa. C'è inoltre chi ipotizza anche una variante Crossover, ma allo stato dei fatti "tutto può essere", le possibilità si sprecano così come le voci di corridoio. Ciò che è certo è che dobbiamo prepararci a un ritorno in grande stile della Punto, anche se molto meno italiana del solito...

Quanto è interessante?
3