Nuova Fiat Panda B-SUV 2024, sarà così la 'Pandona' elettrica?

di

Ci stiamo avvicinando lentamente all'11 luglio 2024, giorno in cui verrà svelata la nuova Fiat Panda B-SUV, l'erede della city car più amata di sempre dagli italiani. Sarà un modello di forte rottura con il passato, a cominciare dal fatto che crescerà in dimensioni.

Il CEO Fiat, Olivier Francois, ha comunque rassicurato: “La nuova Panda B-SUV 2024 sarà più robusta ma sempre low cost”, di modo da non snaturare se stessa. In ogni caso, tenendo conto che sarà full electric (affiancata molto probabilmente da un modello ibrido), è probabile che costerà attorno ai 20mila euro, il prezzo che avrà anche la nuova Citroen e-C3, ufficialmente svelata pochi giorni fa nella versione in uscita nel 2025 con un'autonomia ridotta.

Ma esteticamente come sarà la nuova 'Pandona'? Francois ha spiegato che sarà molto simile al Concept Centoventi presentato nel 2019, ma TDA, nome d'arte del noto architetto e designer del web Tommaso D'Amico, ha voluto dare la sua personale interpretazione alla Panda che verrà, dando vita ad una compatta che strizza l'occhio al passato, ma con uno sguardo al futuro.

La versione del render – scrive TDA nel presentare il video che trovate qui sopra - ispirandosi ai modelli originali, naturalmente rielaborati dettagliatamente, darà vita, prevedendo componenti d'avanguardia e moderne tecnologie, ad una versione straordinaria”.

Il render di Tommaso D'Amico è decisamente convincente, con una serie di dettagli alquanto riusciti, a cominciare dalla "P" di Panda che ritroviamo sui cerchi in lega di generose dimensioni, il montante posteriore, e la zona bassa vicino alle minigonne.

Belli anche gli specchietti laterali minimal, nonchè le forme mix fra linee dritte e morbide che regalano una sensazione di compattezza. TDA ha pensato anche al motore per la nuova Panda, precisamente un “benzina 1.3 turbo AT da 140 CV, con cambio automatico e trazione posteriore”, anche se sarà complicato vederlo applicato in realtà visto che, come detto sopra, Fiat venderà la nuova Panda in versione green e quasi sicuramente ibrida. In ogni caso la realizzazione ci sembra davvero convincente: e voi cosa ne pensate?