Nuova Citroën ë-C3: ufficialmente svelata l'elettrica da meno di 25.000 euro

Nuova Citroën ë-C3: ufficialmente svelata l'elettrica da meno di 25.000 euro
INFORMAZIONI SCHEDA
di

La nuova Citroën C3 di quarta generazione è finalmente realtà: andiamo subito a scoprire tutte le novità della compatta di segmento B sviluppata da Stellantis, diventata anche 100% elettrica.

Novità assoluta di questa line-up 2024 è dunque la ë-C3 a zero emissioni. La compatta francese monta una batteria LFP (la stessa tecnologia usata da Tesla, Volvo e tanti altri produttori, per saperne di più leggete il nostro articolo Quali sono le differenze fra batterie LFP e NMC?) da 44 kWh che promette fino a 320 km di autonomia nel ciclo WLTP. Alle colonnine rapide è possibile toccare i 100 kW di potenza, significa che possiamo ricaricare dal 20% all’80% in 26 minuti.

Ricaricando in AC a 7 kW impieghiamo 4 ore e 10 minuti per andare dal 20% all’80% grazie alla batteria di dimensioni ridotte, invece a 11 kW impieghiamo 2 ore e 50 minuti. Citroën vi fornisce in dotazione un cavo Mode 3 sia per la ricarica casalinga monofase da 7,4 kW che quella trifase da 11 kW. Il motore è da 83 kW/113 CV e permette un’accelerazione 0-100 km/h in 11 secondi con 135 km/h di velocità massima.

Grazie alla nuova app e-ROUTES è possibile pianificare spostamenti e viaggi direttamente all’interno dell’auto, un servizio che fa parte del pacchetto Connect Plus offerto da Citroën. Grazie alla connessione remota i clienti potranno anche attivare il preriscaldamento o il pre-condizionamento del veicolo prima della partenza direttamente dall’applicazione per smartphone MyCitroën.

Nuova ë-C3 è dotata anche di tecnologie di assistenza alla guida avanzate, inoltre presenta il nuovo abitacolo C-Zen Lounge spazioso e bene equipaggiato - completo anche di volante multifunzione e head-up display. Al centro della plancia figura invece uno schermo a colori da 10,25 pollici leggermente inclinato verso il conducente. Arrivati a questo punto vorrete conoscere il prezzo: nuova Citroën ë-C3 parte da 23.900 euro con 320 km di autonomia. Per una ë-C3 ancora più economica da 19.900 euro bisognerà aspettare il 2025, con una versione da 200 km di autonomia. Sin da adesso però il guanto di sfida con la Dacia Spring è lanciato.

Citroën C3Citroën C3Citroën C3Citroën C3Citroën C3Citroën C3Citroën C3Citroën C3Citroën C3Citroën C3Citroën C3Citroën C3Citroën C3Citroën C3Citroën C3Citroën C3Citroën C3Citroën C3Citroën C3Citroën C3Citroën C3Citroën C3Citroën C3Citroën C3Citroën C3Citroën C3Citroën C3Citroën C3Citroën C3Citroën C3Citroën C3Citroën C3Citroën C3Citroën C3Citroën C3Citroën C3Citroën C3Citroën C3Citroën C3Citroën C3Citroën C3Citroën C3Citroën C3Citroën C3Citroën C3Citroën C3Citroën C3Citroën C3Citroën C3Citroën C3