Ecco la nuova BMW Serie 4: i leak hanno anticipato la presentazione di domani

Ecco la nuova BMW Serie 4: i leak hanno anticipato la presentazione di domani
INFORMAZIONI SCHEDA
di

La nuova generazione di BMW Serie 4 avrebbe dovuto mostrarsi durante giornata di domani, ma alcuni leak hanno anticipato l'evento mostrando le forme dell'attesissima berlina. Grazie ad esse possiamo dare uno sguardo alle sue linee da diverse angolazioni, e persino scoprire le differenti verniciature che saranno disponibili al lancio.

Non molti giorni fa i fotografi di Autocar avevano già beccato la vettura al Nürburgring e in seguito presso la sede BMW di Monaco di Baviera (immagini in calce), ma adesso nuovi scatti riprendono la Serie 4 senza alcun tipo di camuffamento, i quali confermano la grossa griglia anteriore già preannunciata lo scorso settembre.

Da quello che possiamo notare, le somiglianze con la Serie 8 si fanno vedere, e denotano una ovvia reiterazione di alcuni tratti caratteristici di BMW. Innanzitutto vediamo un cofano davvero molto lungo, un tettuccio fortemente spiovente verso la coda, un lunotto posteriore parecchio ampio e dei passaruota posteriori sicuramente muscolari.

La Serie 4 andrà a basarsi sull'ultima versione dell'architettura BMW CLAR, la quale supporta sia la trazione posteriore che quella integrale ma, differentemente per quanto accade per la Serie 8, la prima non dovrebbe offrire sospensioni ad aria e quattro ruote sterzanti durante il suo arco di vita di sette anni circa.

Per quanto concerne le motorizzazioni dovremmo trovare sotto al cofano qualcosa di simile a quelle incorporate dall'ultima Serie 3, e cioè un quattro cilindri da 2,0 litri e un sei cilindri da 3,0 litri, probabilmente entrambi potenziati per offrire qualche cavallo extra.

Contemporaneamente la casa automobilistica tedesca è al lavoro per offrire ai propri clienti un grosso numero di auto elettriche. La più ambiziosa al momento pare essere la fantastica BMW i4, una EV in grado di offrire caratteristiche eccellenti e simili a quelle portate sul mercato da Tesla. Non saranno tralasciate neanche le ibride: ecco infatti la BMW Serie 5 Mild Hybrid e Plug-In.

FONTE: autocar
Quanto è interessante?
1
BMW Serie 4BMW Serie 4BMW Serie 4BMW Serie 4BMW Serie 4BMW Serie 4BMW Serie 4BMW Serie 4