Nuova Audi R8 LMS GT3 Evo II: competizione in continua evoluzione

Nuova Audi R8 LMS GT3 Evo II: competizione in continua evoluzione
di

Nel marzo 2015 Audi Sport ha svelato la seconda generazione di R8 con specifiche LMS GT3, nel 2018 è seguita la Evo, sviluppata per mantenere la competitività in pista. Oggi Audi ci presenta una seconda evoluzione, pronta a debuttare nella stagione 2022.

Le modifiche sono estese e riguardano più aree: aerodinamica, telaio, controllo trazione, motore e climatizzazione. Partiamo dalle sospensioni, Audi offrirà, per la prima volta sulla R8 LMS GT3, ammortizzatori regolabili in quattro posizioni, facilitando la messa a punto ai suoi clienti. Maggiore libertà anche sul controllo di trazione, che è stato rivisto e potenziato.

Cambia anche l'aerodinamica della vettura. Gli ingegneri hanno limitato il carico aerodinamico generato dal sottoscocca, recuperandolo tramite le appendici aerodinamiche della carrozzeria, tra cui spicca il grosso spoiler posteriore. Questo permetterà ai clienti, all'occorrenza, di optare per assetti meno carichi. Una nuova presa d'aria del motore ha consentito una migliore erogazione della coppia. Sotto il cofano si trova il classico V10 da 5,2 litri, capace di erogare fino a 585 CV di potenza massima.

Non sono state pubblicate foto degli interni, tuttavia sappiamo che c'è un nuovo sistema di climatizzazione; secondo Audi garantirà maggior comfort ai piloti. L'Audi R8 LMS GT3 Evo II ha un prezzo di listino di 429.000 euro, tasse escluse. Gli attuali proprietari di LMS GT3 Evo potranno contattare Audi Sport per integrare gli sviluppi 2022 sul proprio esemplare.

A chi è interessato al nuovo regolamento GT2 Audi propone la R8 LMS GT2, un mostro da ben 640 CV. Non mancano le offerte turismo, come la nuova Audi RS3 LMS 2021, pensata per il TCR.

FONTE: Motor1
Quanto è interessante?
1
Audi R8Audi R8Audi R8Audi R8Audi R8Audi R8Audi R8Audi R8Audi R8Audi R8Audi R8Audi R8