Audi Q3 2020 diventa mild hybrid: caratteristiche e prezzi

Audi Q3 2020 diventa mild hybrid: caratteristiche e prezzi
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Non solo benzina: la nuova Audi Q3 diventa mild-hybrid con rete di bordo a 48 Volt. Anche se non parliamo di un vero e proprio motore elettrico, l'alternatore-starter garantisce 12 CV e 50 Nm aggiuntivi.

Audi Q3 Standard e Sportback guadagnano dunque una variante, la 1.5 TFSI da 150 CV S tronic MHEV a 48V, assieme al nuovo motore 2.0 TDI da 150 CV S tronic. Debutta dunque un sistema ibrido su un SUV 4 cilindri dei quattro anelli (qualche giorno fa era toccato alla berlina Audi A3 2020), che può anche contare su un sistema frenante elettroidraulico e la frenata rigenerativa. Il sistema ibrido permette alla nuova Q3 di entrare in modalità di veleggiamento fra i 55 e i 160 km/h, con la vettura che può proseguire praticamente per inerzia per circa 40 secondi a motore spento. A velocità più basse invece entra in azione lo Start&Stop.

Il motore termico da 1.5 (1.498 cc per l'esattezza) TFSI da 150 CV sfrutta invece il sistema Cylinder On Demand che abbiamo conosciuto già con altre vetture del marchio tedesco, abbinato al cambio automatico a doppia frizione S tronic a 7 rapporti. Arriviamo così ai prezzi: la nuova Audi Q3 35 TFSI MEHV ibrida da 150 CV parte da 35.000 euro con cambio manuale, per la variante S tronic bisogna partire da 37.900 euro.

Il resto del listino prevede la Q3 40 TFSI quattro S tronic da 190 CV a partire da 40.550 euro, la Q3 45 TFSI quattro S tronic 230 CV partire da 44.550 euro. Passando al diesel, Q3 35 TDI quattro da 150 CV con cambio manuale costa di partenza 38.200 euro, la S tronic 38.300. Chiudiamo con la Q3 35 TDI quattro S tronic a partire da 40.400 euro e la Q3 40 TDI quattro S tronic da 44.450 euro.

Quanto è interessante?
1
Audi Q3 2020 diventa mild hybrid: caratteristiche e prezzi