Nuova Audi Q2 2021: il SUV compatto si aggiorna con tante novità

Nuova Audi Q2 2021: il SUV compatto si aggiorna con tante novità
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Nel corso della giornata di oggi Audi ci ha fornito tutti i dettagli sulla nuova Audi Q2 2021, la quale arriverà sul mercato entro pochissime settimane e porterà in dote numerose migliorie dal punto di vista del carattere e della tecnologia.

Gli elementi immediatamente visibili riguardano ovviamente l'estetica, che potete notare dalla galleria di immagini in calce. Il piccolo SUV si mostra infatti in tratti stilistici più netti e squadrati, per un design che mette davanti agli occhi dell'osservatore linee più decise. Meno facile da notare invece è la leggera crescita dimensionale del veicolo, che si allunga di pochi millimetri: 4,21 metri di lunghezza; 1,79 metri di larghezza e 1,54 metri di altezza.

Una introduzione particolarmente gradita è rappresentata dai fari LED di serie, mentre i proiettori Matrix LED con indicatori di direzione dinamici sono disponibili su richiesta, fatta eccezione per l'allestimento Business plus che li include a prescindere. Riguardo la verniciatura gli eventuali clienti godranno di cinque nuove tonalità: verde Mela, grigio Manhattan, blu Navarra, grigio Zinco e blu Turbo. Gli elementi in vetro appena posteriori ai finestrini laterali invece sono di serie previsti nello stesso colore della carrozzeria, ma come optional si potrà verniciarli in nero brillante.

Entrando poi nell'abitacolo, la Audi Q2 offrirà spazio per cinque passeggeri, e le forme riprenderanno quelle della carrozzeria con linee assolutamente poligonali e squadrate, e in alternativa alla configurazione standard Audi metterà a disposizione il pacchetto S line con sedili anteriori sportivi. Gli inserti luminosi Format (optional) poi, chiaramente visibili in fondo, si accendono in 10 colorazioni differenti per garantire il mood preferito dagli abitanti del veicolo. Riguardo la capienza, il bagagliaio avrà un volume di 405 litri, i quali arrivano fino a 1.050 nel caso vengano abbattuti gli schienali delle sedute posteriori.

Passando quadro strumenti, la Q2 favorirà la leggibilità al conducente grazie a una strumentazione con display a colori, di serie dal secondo allestimento in su, per via di un display da 12.3 pollici di serie per la variante Business plus. Per quanto concerne l'infotainment troviamo l'introduzione di un display da 8,3 pollici in sostituzione del precedente da 7 pollici, gestibile tramite la manopola a pressione e rotazione collocata sul tunnel centrale e parzialmente attraverso comandi touch. A completare la gamma delle interfacce abbiamo Apple Car Play, Android Auto oppure Audi phone box, che consente la ricarica dello smartphone a induzione.

Sotto il cofano è degna di menzione l'implementazione del motore 1,5 TFSI da 150 cavalli di potenza e 250 Nm di coppia, accreditato di consumi variabili tra i 15,4 e i 17,2 km/l in ciclo WLTP, con un buon grado di efficienza garantito dalla tecnologia di disattivazione dei cilindri a medi e bassi regimi. Il cambio invece sarà un sei rapporti manuale o una trasmissione S tronic a doppia frizione e sette rapporti, con possibilità di optare per un sistema a trazione 4WD.

In attesa di maggiori informazioni circa i prezzi, vi consigliamo di dare un'occhiata alla Audi Landjet: un veicolo che potrebbe spodestare il dominio della Tesla Model S nel segmento di riferimento. Spaventoso invece un recente video apparso sul web, il quale mostra una Audi RS3 da 1.100 cavalli mentre prende fuoco ad alta velocità.

Quanto è interessante?
1
Audi Q2Audi Q2Audi Q2Audi Q2Audi Q2Audi Q2Audi Q2Audi Q2Audi Q2Audi Q2Audi Q2