Nuova Audi e-tron Sportback, il SUV Coupé elettrico fino a 446 km di autonomia

Nuova Audi e-tron Sportback, il SUV Coupé elettrico fino a 446 km di autonomia
di

Dopo il lancio in pompa magna del SUV elettrico e-tron, Audi presenta il suo secondo modello a zero emissioni, un SUV coupé dal carattere sportivo: ecco l'Audi e-tron Sportback.

Il brand tedesco continua così la sua cavalcata elettrica lanciando un modello che potrebbe conquistare, sin da subito, il cuore di molti appassionati. Al di là delle sue linee grintose, è la tecnica che fa di questa vettura un fiore all'occhiello del mercato attuale: Audi promette fino a 446 km di autonomia WLTP e velocità di ricarica fino a 150 kW, nella variante top gamma.

Due infatti le versioni di potenza, 55 e 50 quattro, con la prima capace di erogare 408 CV e la seconda 313 CV, in arrivo sul mercato italiano nel secondo trimestre del 2020. Lunga 4,90 metri, larga 1,93 e alta 1,62, Audi e-tron Sportback offre proiettori a LED Digital Matrix e un alto livello di personalizzazione, con 13 tinte carrozzeria disponibili e decine di optional per arricchire l'offerta.

Con la 55 si hanno inoltre 664 Nm di coppia istantanea e uno scatto da 0 a 100 km/h possibile in appena 5,7 secondi. Da 95 kWh la batteria, che accumula energia elettrica a una tensione nominale di 396 Volt. Sulla 50 quattro l'autonomia scende a 347 km, poiché la batteria è di dimensioni ridotte: 71 kWh, comunque in grado di fornire energia sufficiente per scattare da 0 a 100 km/h in 6,8 secondi. 190 km/h la velocità massima. Le due vetture sono poi in grado di ricaricarsi rispettivamente fino a 150 e 120 kW, il che permette in DC di riportare la loro autonomia all'80% in meno di mezz'ora.

Quanto è interessante?
1
Audi e-tronAudi e-tronAudi e-tronAudi e-tronAudi e-tronAudi e-tronAudi e-tronAudi e-tronAudi e-tronAudi e-tronAudi e-tronAudi e-tronAudi e-tron