Nuova Alfa Romeo Giulia 2020: fino a 280 CV e guida autonoma di Livello 2

Nuova Alfa Romeo Giulia 2020: fino a 280 CV e guida autonoma di Livello 2
di

Mentre si attende l'assestamento post-fusione con PSA, il Gruppo FCA ha appena presentato due modelli chiave della line-up Alfa Romeo: parliamo delle nuove Alfa Romeo Giulia e Stelvio 2020.

Vetture dalla dinamica di guida completamente rinnovata e migliorata, nelle promesse del produttore, sviluppate verso tre direzioni chiave: la tecnologia, la guida autonoma e la connettività. Elementi che si materializzano in un nuovo infotainment, con l'interfaccia HMI che sale di livello. Innanzitutto debutta un nuovo schermo TFT da 7" direttamente nel cuore del quadro strumenti, sempre a portata di sguardo, al centro invece trova posto un nuovo schermo da 8,8" touchscreen con grafica ridisegnata attorno ai vari widget al servizio del conducente.

Ogni utente può creare una sua homepage con le varie applicazioni e controllare ogni aspetto della vettura, dal navigatore agli ADAS per l'assistenza alla guida. Le nuove Alfa 2020 sono poi dotate di Alfa Connect Services, con la possibilità di sfruttare diversi pacchetti, dal My Assistant al My Remote, passando per il My Wi-Fi e molti altri.

Poco sopra abbiamo poi nominato gli ADAS, che incarnano nella pratica una guida autonoma di Livello 2, con diversi sistemi che vanno dal Lane Keeping Assist al Driver Attention Assist. Ma ora guardiamo alla nuova Giulia, che di base offre una variante con motore 2.2 turbodiesel da 136 CV a trazione posteriore e cambio automatico. A partire dall'allestimento Super si può ottenere anche il benzina 2.0 da 200 CV e il diesel da 160 CV. Con la Veloce invece si toccano i 280 CV del motore benzina e i 210 CV del diesel a trazione integrale, con sedili sportivi e cerchi in lega Performance da 19". Al top della gamma la variante Ti, con cerchi da 18" e ADAS di Livello 2, inserti in legno, sedili in pellame pregiato, vera emanazione del lusso e della ricercatezza. Della stessa pasta è fatto il nuovo Alfa Romeo Stelvio 2020.

Quanto è interessante?
1
Alfa Romeo GiuliaAlfa Romeo GiuliaAlfa Romeo GiuliaAlfa Romeo GiuliaAlfa Romeo GiuliaAlfa Romeo GiuliaAlfa Romeo GiuliaAlfa Romeo GiuliaAlfa Romeo GiuliaAlfa Romeo GiuliaAlfa Romeo GiuliaAlfa Romeo GiuliaAlfa Romeo GiuliaAlfa Romeo GiuliaAlfa Romeo GiuliaAlfa Romeo GiuliaAlfa Romeo GiuliaAlfa Romeo Giulia