NOVUS, la moto elettrica folle nel design e nei prezzi

NOVUS, la moto elettrica folle nel design e nei prezzi
di

Il "nuovo mondo" delle moto elettriche sta davvero facendo sbizzarrire i designer, oltre a far sorgere startup come funghi in un bosco. Oggi vogliamo parlarvi della prima motocicletta elettrica di NOVUS, azienda tedesca che ha deciso di debuttare con un modello fuori dagli schemi.

La moto prende il nome proprio dalla stessa azienda e vanta un design davvero unico. Al contrario delle classiche motociclette del mercato tradizionale, la NOVUS ha un grande spazio vuoto nel bel mezzo del telaio, una scelta coraggiosa visto che proprio in quel punto si poteva alloggiare una bella batteria capiente. Gli ingegneri NOVUS però hanno deciso tutt'altro, puntando tutto sulla leggerezza.

Grazie al suo peso piuma (75 kg totali, con il telaio che pesa solo 7 kg) la moto può toccare i 120 km/h nella sua versione da 18 kW, ha un'autonomia di 100 km in città, accelera da 0 a 100 km/h in appena 3 secondi. Questo per quanto riguarda la versione più potente, la NOVUS è però disponibile in altre due varianti: da 7 kW (fino a 45 km/h) e da 11 kW (90 km/h).

Il vero problema risiede altrove, nel prezzo: la versione "cinquantino" costa la bellezza di 46.284 euro tasse incluse, con gli 11 kW passiamo a 49.193,92 euro, con i 18 kW si raggiunge il picco di 51.094,52 euro, in pratica più di una Tesla Model 3 Standard Range Plus. Su questo aspetto i ragazzi di NOVUS dovranno sicuramente lavorare ancora duramente per rendere i suoi prodotti più accessibili...

Quanto è interessante?
2
Il mondo delle due ruoteIl mondo delle due ruoteIl mondo delle due ruoteIl mondo delle due ruoteIl mondo delle due ruoteIl mondo delle due ruoteIl mondo delle due ruoteIl mondo delle due ruoteIl mondo delle due ruoteIl mondo delle due ruote