Tutte le novità sul bollo auto 2020: sconti, esenzioni e come pagare

Tutte le novità sul bollo auto 2020: sconti, esenzioni e come pagare
di

Seppur siano essenziali alla comunità, le tasse sono spesso pagate dagli italiani con estremo malumore. Malumore che cresce ancora di più quando si parla del bollo. Scopriamo le novità del bollo auto 2020.

Dall'1 gennaio 2020 ad esempio il pagamento si potrà effettuare tramite la piattaforma PagoPa, un nuovo sistema messo a punto dall'Agenzia delle Entrate per facilitare la riscossione. Si può pagare direttamente sul sito internet PagoPa oppure fare riferimento all'app per smartphone. Si potrà inoltre pagare il bollo auto 2020 anche presso gli sportelli ATM autorizzati, i punti vendita SISAL, Lottomatica, Banca 5 e gli uffici postali. Diverse banche poi permettono il pagamento anche tramite i siti di home banking.

A livello pratico invece cosa cambia? Ebbene i possessori di auto e moto di interesse storico e collezionistico con un'anzianità di immatricolazione compresa fra i 20 e i 29 anni potranno risparmiare il 50% della tassa. A seconda della regione di residenza invece, e solo per un determinato periodo, sarà possibile risparmiare il 100% del bollo auto nel caso si acquisti una vettura ibrida o elettrica (in Lombardia ad esempio da questo 2020 si avrà uno sconto del 15% con domiciliazione bancaria). Calcolare l'importo è semplice e si può fare sul sito dell'ACI oppure su quello dell'Agenzia delle Entrate.

Quanto è interessante?
1