Forse non ci sarà una Corvette C8 2020 decapottabile

Forse non ci sarà una Corvette C8 2020 decapottabile
di

La Corvette C8 sta andando benone in termini di vendita. Quanto alla sua produzione, non sta filando tutto liscio come l'olio — e il coronavirus non è l'unico motivo. L'anno scorso una mobilitazione sindacale ha provocato un rallentamento nella supply chain di GM che sta mostrando i suoi effetti solo ora.

Per questa ragione la casa automobilistica era stata costretta a chiudere gli ordini per la Corvette C8 2020, promettendo allo stesso tempo che sarebbero stati anticipati quelli per il modello del 2021 (si parla di maggio).

Tutte cose che hanno delle conseguenze dirette sul mercato, che vanno dalla pressoché totale impossibilità di mettere le mani sul modello da meno di 60.000$ agli ovvi rincari che le concessionarie stanno applicando sui modelli già consegnati da GM.

Potrebbe comunque esserci anche un ulteriore conseguenza dettata dalle difficoltà di Chevrolet nello stare dietro all'elevatissima domanda per la Corvette a motore centrale: forse la Corvette C8 2020 decapottabile non vedrà la luce. Anche qui, non si tratta di una pietra tombale, semplicemente con buona probabilità slitta al 2021.

Significa comunque che non avremo un modello di produzione del 2020 con tettuccio apribile. O almeno questa è l'ipotesi. Kai Spande, manager degli stabilimenti di Bowling Green, durante un'intervista con Rick Conti ha spiegato che è ancora troppo presto per fare pronostici, ma sicuramente la possibilità di uno slittamento al 2021 c'è. Spande ha anche spiegato che prima che venissero chiusi gli stabilimenti, Chevrolet aveva prodotto esattamente 2.695 Corvette C8.

Non tutto il male viene per nuocere, comunque. Se la C8 convertibile arriverà per forza nel 2021 significa che avrà con sé tutte le migliore che verranno introdotte con il prossimo modello di produzione del veicolo, che vanno da AppleCar acquistabile come optional (oggi è un'esclusiva dell'allestimento più costoso) ad una vasta gamma di nuove opzioni di verniciatura e personalizzazioni.

FONTE: The Drive
Quanto è interessante?
1