Noleggio a lungo termine Hurry: +40% nel 2018, ibride più richieste delle benzina

Noleggio a lungo termine Hurry: +40% nel 2018, ibride più richieste delle benzina
di

Di auto elettriche e ibride parliamo ormai ogni giorno, del resto sembra che il futuro sia proprio destinato a seguire questa direzione. Sempre più persone scelgono di acquistare un'auto a 0 o a basse emissioni, e le cose miglioreranno con l'ecobonus, è però possibile anche noleggiare delle auto ecologiche.

A ricordarlo è Hurry, il portale dedicato proprio al noleggio di breve e lungo termine, che ha visto letteralmente schizzare le richieste di auto ibride da parte dei suoi clienti. Le vetture Green rappresentano ormai il 27,3% dei noleggi totali della compagnia, un numero che si fa davvero interessante se rapportato alle richieste di auto benzina: appena l'11,3%.

Gli utenti scelgono sempre di più il noleggio a lungo termine, guardando i dati del 2018 e confrontandoli con il passato: rispetto al 2017, si registra un +40% netto, si fa dunque sempre più fatica ad acquistare in un periodo "di transizione" come quello che stiamo vivendo. Ma veniamo ai modelli più richiesti: nella Top 3 troviamo la Mini Cooper S E Countryman ALL4 Plug-In Hybrid, la Toyota CH-R Hybrid e la Toyota Yaris Hybrid.

Buona anche la richiesta di auto GPL e metano, 7,6% del totale, con l'Audi A3 a metano che a sorpresa figura nella Top 10 dei modelli più noleggiati in assoluto - sempre all'interno del gruppo Hurry.

Quanto è interessante?
3