Noleggia una McLaren e la distrugge sfidando una Lamborghini in autostrada

Noleggia una McLaren e la distrugge sfidando una Lamborghini in autostrada
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Ci risiamo, un’altra supercar è stata distrutta durante un noleggio. Dopo la Lamborghini devastata in Italia nei giorni scorsi, con due persone finite in ospedale (una persino in codice rosso), dagli USA arrivano ora le immagini di una povera McLaren 720S ridotta a brandelli.

Purtroppo non è un concetto semplice da far assimilare agli amatori, a quanto pare, ma non basta sentirsi piloti per emulare imprese alla Lewis Hamilton: bisogna essere sul serio piloti esperti per maneggiare alcune vetture ultra potenti, con le quali è molto facile perdere il controllo - nonostante tutta la tecnologia e i software di bordo che in qualche modo cercano sempre di “metterci una pezza”.

Ora dagli USA, nello specifico dalla California, da Cahuenga Pass, arriva la notizia di una McLaren 720S noleggiata e distrutta in seguito a una gara improvvisata con una Lamborghini Huracan Spyder. Il sinistro è avvenuto lungo la US 101 in California, un’autostrada di sicuro non adatta alle corse, che dovrebbero svolgersi soltanto presso piste autorizzate.

Non è stata diffusa una dinamica ufficiale, vediamo però come l’auto abbia urtato violentemente il lato passeggero, con le sospensioni saltate via dalla loro sede. La vettura ha probabilmente anche impattato frontalmente con lo spartitraffico, ma solo verso la fine della sua corsa, infatti non sono neppure esplosi gli airbag. Certo ora la McLaren sembra più essere una McBroken, come ha inconsciamente profetizzato la targa... (Immagini: The Drive, CHP Central LA)

A proposito di incidenti in California, vi ricordiamo che nelle ultime ore il noto campione di golf Tiger Woods ha avuto un terribile sinistro a bordo di una Genesis.

FONTE: The Drive
Quanto è interessante?
1
Noleggia una McLaren e la distrugge sfidando una Lamborghini in autostrada