INFORMAZIONI SCHEDA
di

Noleggiare una supercar può essere una fantastica esperienza, che può far assaporare almeno per un po' la bella vita, soprattutto se lo si fa in una città come Las Vegas, in Nevada. Però quanto accaduto di recente con una McLaren 720S non è proprio l'ideale.

Come potete vedere dalle immagini in calce la supercar britannica è stata strusciata violentemente contro un veicolo sospeso durante un parcheggio, e l'incidente ha causato seri danni alla vettura. Ripararla costerà oltre 70.000 dollari e richiederà mesi di lavoro.

Seri danni sono stati arrecati alla parte anteriore destra, infatti un parafango è rientrato di parecchi centimetri, uno specchietto è volato via e si possono notare parecchi graffi sulla carrozzeria. Un secondo urto potrebbe tra l'altro aver danneggiato il lato inferiore del paraurti. Royal Exotic Cars, l'agenzia di noleggi proprietaria della 720S, sta adesso provvedendo alle riparazioni, e ha fatto sapere che sarà necessaria una nuova portiera, la sostituzione del parafango e il ripristino dei danni arrecati alle componenti appena al di sotto della lamiera esterna. A tutto ciò si aggiunge ovviamente una riverniciatura completa, per un costo totale di circa 69.000 dollari, escludendo la manodopera.

La compagnia però dovrà anche affrontare le perdite dovute all'inagibilità della vettura, la quale non potrà esser noleggiata per almeno tre mesi. A metterci una pezza interverrà l'assicurazione, per fortuna. Se invece vi state chiedendo cose ne sia stato dell'autore dell'incidente, sappiate solo che sta affrontando qualche problemino. La sicurezza dello Stratosphere Hotel infatti ha preso l'uomo in custodia per disordini e ubriachezza.

Adesso però ammiriamo questa drag race tra una McLaren 720S ed una Jeep Grand Cherokee portata a 1.200 cavalli, secondo voi chi la spunta? Infine la casa automobilistica britannica ha rivelato la Mclaren Elva, una hypercar da 804 cavalli che sfiderà la Ferrari Monza SP2.

FONTE: motor1
Quanto è interessante?
1
McLarenMcLarenMcLaren