La Nissan Z avrà 400 CV e un prezzo abbordabile secondo un insider

La Nissan Z avrà 400 CV e un prezzo abbordabile secondo un insider
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Ultimamente Nissan sta tenendo ben segreta la sua nuova sportiva a trazione posteriore, nonostante gli appassionati non vedano l'ora di carpire maggiori informazioni sull'imminente bolide giapponese.

E' chiaro però che in molti stiano facendo di tutto per tirar fuori qualche indizio in merito allo sviluppo della vettura che si baserà sull'interessante concept Nissan Z Proto. In base a quanto appena affermato da un membro del forum 400Z Club pare che il nuovo modello si chiamerà soltanto "Z" in tutto il mondo, fatta eccezione per il Giappone dove verrà commercializzata come "Fairlady Z".

Oltre a ciò ci viene detto che la Nissan Z dovrebbe avere un prezzo di partenza di 34.995 dollari (29.700 euro), per cui risulterebbe essere molto più economica della Toyota GR Supra (42.990 dollari) e della BMW Z4 sDrive30i (49.700 dollari) e al contempo ben più potente. I due modelli appena menzionati montano un buon 2,0 litri da 258 cavalli di potenza, ma sembra che la succeditrice della 370Z possa scaricare sull'asfalto un output di circa 400 cavalli, andando così a scavalcare le costosissime Supra e BMW Z4 M40i da 387 cavalli, le quali costano rispettivamente 50.990 e 63.700 dollari e figurano un sei cilindri in linea da 3,0 litri.

Se dovessimo credere alla fonte dovremmo avallare anche l'introduzione del propulsore VR30DDTT della Infiniti Q60 Red Sport: si tratta di un V6 twin-turbo da 3,0 litri in grado di erogare una coppia di 475 Nm. Riguardo il peso, la Nissan Z potrebbe aggirarsi sui 1.475 chilogrammi a secco, ma più avanti andrebbe ad essere seguita dalla variante Nismo definita internamente come "baby GT-R".

Stiamo parlando quindi di voci di corridoio veramente corpose, ma dal nostro canto vogliamo sottolineare la non ufficialità di ogni dettaglio condiviso finora. Molto più probabili invece le discussioni sulla tonalità delle verniciature. Il membro di 400Z Club ribadisce che la macchina offrirà gli stessi colori della 370Z aggiungendo un giallo chiaro e alcune tonalità di arancione, ma fino a quando il brand nipponico non ufficializzerà ogni cosa non potremo far altro che attendere.

Nel frattempo vogliamo chiudere rimandandovi al look definitivo del Nissan Ariya: ecco a voi il SUV elettrico con 400 chilometri di autonomia e buone prestazioni. Il veicolo sfiderà direttamente sia la Ford Mustang Mach-E che la Tesla Model Y, ma non dimentichiamoci che tra pochi mesi arriverà sul mercato anche il Rivian R1S.

FONTE: motor1
Quanto è interessante?
1