Nissan ha assunto una persona per migliorare l'odore di macchina nuova

Nissan ha assunto una persona per migliorare l'odore di macchina nuova
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Più o meno tutti abbiamo presente quell'odore di macchina nuova. Nella scelta della nostra auto ci è certamente capitato di salire a bordo di alcuni modelli disponibili in concessionaria e, una delle prime cose che si avvertono accomodandosi nell'abitacolo, è proprio il particolare effluvio di immacolatezza.

I produttori di auto si rendono perfettamente conto che queste sensazioni possono indirizzare il consumatore verso un veicolo o l'altro, per cui ha deciso di assumere qualcuno per migliorare questo aspetto.

L'odore di macchina nuova deriva dagli agenti chimici applicati subito dopo l'assemblaggio sulle plastiche e sui tessuti e, secondo la casa automobilistica giapponese, rappresenta una caratteristica più importante di quanto potremmo pensare. Peter Karl Eastland è infatti divenuto l'attuale"Odor Evaluation Lead Engineer" di Nissan, e il suo compito è quello di sfruttare le sue profonde conoscenze della chimica e delle scienze forensi per appagare l'olfatto dei clienti nel momento in cui entrano in contatto con una vettura del marchio.

Il lavoro di Eastland consiste nell'odorare i componenti interni delle auto prima che queste escono dalla linea produttiva, e quindi di bloccare i prodotti meno efficaci da questo punto di vista. Difatti Eastland indirizza il team verso prodotti più piacevoli per mettere il consumatore al centro dell'attenzione.

Ovviamente non è la prima volta in assoluto che un produttore di veicoli assume qualcuno per migliorare in questo frangente, ma chissà che la transizione verso auto elettriche con interni più minimalisti e asettici non spingano a modificare l'odore degli abitacoli del futuro. La Nissan Ariya (ecco il suo aspetto finale) ad esempio possiede interni in parte in rottura con quelli del passato, e da parte nostra non vediamo l'ora di toccare con mano i possibili cambiamenti. A proposito di "toccare", la Ariya sfrutterà controlli touch con feedback aptico in luogo dei classici pulsanti fisici.

FONTE: carscoops
Quanto è interessante?
2