Nissan sperona una Tesla in autostrada, ma sbanda e finisce contro le barriere

Nissan sperona una Tesla in autostrada, ma sbanda e finisce contro le barriere
di

Quello che potete vedere dal video in fondo alla pagina è uno degli incidenti più bizzarri che ci sia capitato di recente davanti agli occhi. La telecamera di una Tesla Model 3 ha registrato il conducente di una Nissan Sentra di colore bianco mentre tentava una manovra a dir poco pericolosa.

Abbiamo visto e rivisto le immagini parecchie volte, ma non è totalmente chiaro il motivo di tale comportamento. All'inizio la Sentra è una distanza considerevole dalla berlina elettrica californiana, ma pian piano si avvicina a velocità sostenuta, e apparentemente capisce di dover sterzare per forza di cose verso sinistra per evitare l'incidente.

E' quello che accade dopo che ci lascia a dir poco basiti, poiché l'automobilista a bordo della Nissan, una volta affiancata la Model 3, scarta incomprensibilmente verso destra finendo per sbattere col muso contro il retrotreno della EV. Secondo il proprietario della Tesla, la sua vettura era in modalità Autopilot al momento dello schianto, e questo potrebbe spiegare la regione per la quale non abbia assolutamente risentito dello scossone e si sia immediatamente riallineata al centro della corsia.

In genere, quando una macchina ne sperona un'altra, quella davanti perde il controllo e sbanda in modo quasi irrimediabile: si tratta di una manovra che la polizia applica frequentemente per fermare la corsa di un sospetto in fuga. A ogni modo alla Sentra è toccato quello che è di gran lunga l'esito peggiore, in quanto ha effettuato un testacoda per poi finire prima contro la barriera di sinistra e poi contro quella di destra. A giudicare dalle riprese della Model 3, la berlina giapponese ha riportato danni ingenti.

Qualcuno ha suggerito che la Nissan possa aver avuto un malfunzionamento, come ad esempio una sospensione fallata oppure lo scoppio di uno pneumatico, eventualmente causato dal tentativo di inchiodare in fretta e furia per evitare la collisione. Dal nostro canto supponiamo sia molto difficile darsi una spiegazione senza ulteriori prove.

In attesa di novità in tal senso vogliamo rimandarvi ad un altro incidente particolarmente strambo e di difficile ricomposizione della dinamica: il conducente di una Fiat Panda ha incastrato l'utilitaria in un muro come nel gioco di Tetris. Infine, vogliamo concludere con un incidente spaventoso che ha visto come protagonisti una Tesla Model Y e un pickup Nissan: per fortuna nessuno è rimasto gravemente ferito, ma che paura.

FONTE: insideevs
Quanto è interessante?
1