Nissan non lascia l'Europa, arriva la smentita ufficiale

Nissan non lascia l'Europa, arriva la smentita ufficiale
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Ieri 6 maggio il mondo automotive è stato travolto da un'indiscrezione diffusa da Reuters, agenzia di prim'ordine che non fa circolare di certo fake news, in merito al ritiro di Nissan dall'Europa. Fortunatamente il brand ha smentito tutto, confermando come si trattasse solo di voci di corridoio.

A dirlo è stato Bruno Mattucci, Amministratore Delegato di Nissan Italia, che ha così voluto rassicurare i clienti, gli appassionati del marchio e l'intera rete commerciale. Queste le parole dell'AD italiano: "Nissan conferma il suo impegno nel rafforzare la propria linea di prodotti in Europa e nel promuovere il business in modo sempre più competitivo. Il nuovo Juke, lanciato lo scorso novembre, è il primo passo del rinnovo della nostra gamma veicoli. Nell'impianto di Sunderland, Regno Unito, sono già iniziati i lavori per preparare la produzione della prossima generazione di Qashqai. Siamo impegnati nello sviluppo ulteriore della nostra gamma elettrificata con nuovi prodotti in arrivo".

Una buona notizia di sicuro, sarebbe stato un peccato perdere un brand di questa portata, soprattutto alla luce dei nuovi veicoli elettrici che Nissan ha intenzione di lanciare - pensiamo in primo luogo al SUV elettrico Nissan Ariya. Probabilmente ci sarà comunque qualche cambiamento all'interno della line-up ma Nissan non lascerà l'Europa come annunciato sotto banco da Reuters.

Quanto è interessante?
1