Nissan GT-R: la versione in fibra di carbonio è un costoso e leggero gioiello

INFORMAZIONI SCHEDA
di

In attesa dell'arrivo di una nuova generazione, che potrebbe debuttare tra qualche anno, la Nissan GT-R continua ad essere uno dei modelli sportivi, senza compromessi di alcun tipo, più apprezzati ed acquistati dagli appassionati del mondo delle quattro ruote.

La supercar nipponica è spesso protagonista di elaborazioni e personalizzazioni di vario tipo. Nel video che trovate in testa all'articolo, la Nissan GT-R è protagonista di un tuning after market estremo con tutta la carrozzeria esterna realizzata in fibra di carbonio. Questa particolarissima versione della supercar di casa Nissan, chiaramente, registra un netto calo del peso complessivo che si tradurrà in un considerevole miglioramento delle prestazioni.

La sostituzione della carrozzeria originale con la fibra di carbonio permette di ridurre il peso della Nissan GT-R di ben 140 chilogrammi. L'elaborazione costa circa 66 mila Euro che vanno a sommarsi al costo effettivo della supercar della casa nipponica che, nella versione base, costa più di 100 mila Euro.

La GT-R è uno dei modelli più apprezzati dai tuner e, in tante occasioni, è stata protagonista di elaborazioni, anche estreme. Rispetto alle tante versioni da 1000 CV e più, questa versione della Nissan GT-R con carrozzeria tutta in fibra di carbonio è, di certo, un modello esclusivo e particolare, un vero e proprio gioiello da collezione.

FONTE: Motor1
Quanto è interessante?
3